Concerti La Spezia Lunedì 8 giugno 2009

Festival Internazionale del Jazz 2009

Genova - Come ogni estate da 41 anni a questa parte, torna alla Spezia il Festival Internazionale del Jazz: ospiti italiani e internazionali nei Giardini Pubblici della Spezia; una rassegna parallela a quella ufficiale ad ingresso gratuito in piazza Mentana.
In tutto, cinque giorni di concerti, da giovedì 16 a lunedì 20 luglio e una pioggia di note per l'edizione 2009 della rassegna jazzistica più longeva d'Italia.

Ma veniamo al cartellone e ai nomi dei musicisti. Sul palco principale, il Palco della Musica Estate allestito nei Giardini Pubblici, si alternano i Quintorigo e Luisa Cottifogli con il concerto Quintorigo play Mingus, dedicato al musicista Charles Mingus (1922-1979), che qualcuno ricorderà proprio al Festival Internazionale spezzino nel 1975 e nel 1977 (giovedì 16 luglio, ore 21.30: stesso orario per i giorni successivi).
La sera dopo (venerdì 17) è la volta del Cedar Walton Quintet, con il pianista hard bop che si presenta per la prima volta alla testa di un quintetto formato da contrabbasso (Darryl Hall), batteria (Joe Farnsworth), sax tenore (Piero Odorici) e trombone (Roberto Rossi).
Si prosegue con l'arpista colombiano Edmar Castaneda, ultimamente molto richiesto da club e festival di tutto il mondo e che vanta collaborazioni con musicisti del calibro di Wynton Marsalis e John Scofield (sabato 18).

Serata tutta italiana, quella successiva (domenica 19): in scena, un progetto della voce degli Avion Travel Peppe Servillo e del contrabbassista Furio Di Castri interamente dedicato a Domenico Modugno. Il concerto si intitola Uomini in Frac, e - oltre agli ideatori - vede sul palco Marco Tamburini (tromba), Fausto Mesolella (chitarra), Mimmo Epifani (voce, mandola, mandolino), Rita Marcotulli (pianoforte), Cristiano Calcagnile (batteria) e Mimi Ciaramella (voce, percussioni).
Chiude la rassegna il giovane cantante e pianista newyorkese (ma di chiare origini italiane) Peter Cincotti, che ha da poco pubblicato il suo terzo album East Of Angel Town (lunedì 20).

E non è tutto: come lo scorso anno, infatti, la musica prosegue con il Dopofestival: dalle 23 a mezzanotte e mezza, piazza Mentana si trasforma in un locale a cielo aperto, i bar della piazza mettono a disposizione sedie, tavolini e consumazioni (a prezzo consueto) e sul palco si esibiscono altri musicisti. Gratis.
Si parte giovedì 16 luglio con il Giovanni Amato Quintet; venerdì 17 si presegue con i tedeschi del Newropean Quartet, mentre sabato 18 è la volta di John Nugent/Antonio Ciacca Quartet. Ultima serata, domenica 19, con l'Alessio Menconi & Luciano Milanese Trio.

Potrebbe interessarti anche: , Campofestival: musica dalle aree celtiche, XXII edizione al Castello Spinola , Rovazzi: il nuovo video Faccio quello che voglio ambientato anche a Genova , Niente Festival Cresta 2018 ai Giardini Baltimora: «Nessuno ci ha detto nulla» , Villa Bombrini Estate V!va 2018: programma, concerti ed eventi , EstateSpettacolo 2018 al Porto Antico: programma, concerti ed eventi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Crazy & Rich Di Jon M. Chu Commedia, Romantico U.S.A., 2018 La newyorkese Rachel Chu accompagna il suo fidanzato di lunga data Nick Young al matrimonio del suo migliore amico a Singapore. Emozionata perché visiterà l’Asia per la prima volta, ma nervosa perché conoscerà la famiglia... Guarda la scheda del film