Concerti La Spezia Lunedì 18 maggio 2009

Maratona d'arte firmata Altracultura

Aldo Nove

Genova - Alla Spezia, una lunga e affollata maratona d’arte dal 22 al 30 maggio 2009 per affermare che la cultura deve essere un territorio libero, aperto giovane e partecipato. Musica, arte visiva, teatro, danza, letteratura, comics, video art, questi i territori attraversati da AltraCultura eventi in collaborazione con le Istituzioni per i servizi culturali dislocati in vari spazi pubblici e privati, per informare dell’esistenza di una vitalità e creatività cittadina che vuole esprimersi e coinvolgere, nella convinzione che l’arte non è solo puro intrattenimento ma valore sociale e formativo, servizio pubblico, bene primario da sperimentare in tutte le sue forme collaborative.

Simbolo dell'iniziativa, un'opera monumentale dello sculture ambientale giapponese Itto Kuetani messa a disposizione grazie al coordinamento dello scultore spezzino Alessio Manfredi. L'inizio della maratona d'arte è fissato per venerdì 22 maggio 2009 alle ore 17, proprio con lo spacchettamento collettivo della scultura in piazza Mentana.
Lo spazio del Trianon, il teatrino anni Trenta collocato in via Manzoni, che per anni ha ospitato al suo interno un'autorimessa, grazie alla volontà dei proprietari riapre con un’esposizione di arte visiva (pittura, fotografia, videoinstallazioni, graphic art) curata da Francesca Valeria Sommovigo, Alessio Manfredi, Micaela Scorza. In esposizione, opere di Giacomo Verde, Stefano Tedesco, Alessio Manfredi, Laszlo Werner Frioni e Federico Marconi, oltre a testimonianze di archivio del vecchio Teatro Monteverdi (tra cui fotografie di Luca Fregoso per la prima volta in mostra su concessione degli eredi; a cura di Anna Monteverdi).

Altri allestimenti sono Fotografia e Teatro al Trianon (dal 22 al 25 maggio, ore 17-19), con opere di Alessandro Corio, Davide Marcesini, Stefano Lanzardo e foto documentarie a schermo dello spettacolo La vista del mondo realizzato in Arsenale dagli studenti dell’Accademia di Brera, a cura di Anna Maria Monteverdi; proiettata anche l'intervista esclusiva per Altracultura dell'attore Paolo Rossi. Una sezione AltrArte ha luogo alla fumetteria Eroi di Carta (a fianco del Trianon, con disegni e grafiche di Riccardo Bucchioni) e in alcuni locali privati, wine bar, ristoranti (Backstage, Rosa Blu, Osteria Fontani, Bolle in pentola, Sevieri Kandinsky, Toa degli aranci, Caffè della Piazzetta, Pr..Bacco, Osteria Fontani) molti artisti spezzini allestiranno fotografie e pitture: Mauro Manco, Claudia Franco e Cristina Raso, Luca Ghinolfi, Francesca Remorini, Jole Rosa, Silvia Pedemonte, Nicolò Duse, Cecilia Botta, Sara Chinca e Sara Luciani.

Venerdì 22 maggio (ore 21), la regista e interprete santerenzina Antonella Questa propone al cinema Il Nuovo Stasera Ovulo, uno spettacolo comico e commovente sul desiderio di maternità over 35 e la sterilità femminile. Di seguito (ore 22.30), il video maker Jacopo Bedogni 'Masbedo' e lo scrittore Aldo Nove: parlano del lavoro video che presenteranno alla Biennale di Venezia e dell’esperienza di Indeepandance (grande concerto multimediale con musiche, suoni, poesia, immagini video live, danza e parole con contributi di Peter Gabriel, Bijork, Marlene Kuntz, Michel Houellebecq, Howie B). Coordina Oliviero Ponte di Pino, critico teatrale e direttore editoriale Garzanti.

Sabato 23 maggio (ore 17), presso la Città dei Diritti in via Tommaseo, proiezione delle opere grafiche e pittoriche di Gianluca Lerici (Prof. Bad Trip) a cura di Mauro Manco, come ideale prosecuzione della mostra a lui dedicata presso la galleria Raisart.
Sempre presso la Città dei Diritti, sabato 24 la Compagnia degli Evasi propone il suo ultimo lavoro FATA. Favola per adulti.

Tornando a sabato 23, nello spazio nascosto e suggestivo di Vicolo interno (vicino alla Piazza del Mercato) avviene un’azione del Teatro Alchemicum di Angela Teodori dedicata alle figure femminili nella tragedia greca (ore 19); presso il Trianon, invece, la giovane ma già affermata compagnia spezzina degli Scarti - vincitrice del concorso per la Giornata della Memoria 2007 - accende invece la miccia con la performance teatrale e musicale La Bomba (ore 21).
Al Portrait Café di via Rattazzi, la stessa sera del 23 maggio è invece in programma il dj-set di musica elettronica con video installazioni del collettivo di giovani artisti cagliaritani Elsewhere Factory, organizzato da Brando Benifei.

Sabato 23 e venerdì 29 maggio, la giovane casa editrice spezzina Rebus in piazza Santagostino (Ferita di Guerra) presenta rispettivamente Dietro le quinte di una mente comun di Manrico Gallotti con la lettura dei brani dell’attore Marco Balma e il Manuale di sopravvivenza al lutto amoroso di Marina Mariotti. Sullo sfondo, le pitture di Giuseppe Gusinu (ore 18).

Roccaforte del Nord ha anche pensato anche a un’iniziativa benefica: venerdì 29 maggio (ore 17.30), il Camec ospita un aperitivo per la raccolta fondi a favore dei paesi terremotati dell’Abruzzo (Giovani protagonisti per la ricostruzione dell’Abruzzo), evento in collaborazione con il Ministero della Gioventù a cura di Simone Carozzo. Sempre il 29, Backstage Cafè di piazza del Bastione (ore 19) e Bolle in Pentola di via Manin (ore 20) sono teatro della performance itinerante di Cristina Raso e Claudia Frandi, Ricongiungersi, incontro con anima, parole e musica.
Stessa sera, altri incontri: in piazza Sant'Agostino (ore 18.30) è ospite Giuseppe Palumbo, disegnatore e autore di fumetti per Einaudi, Feltrinelli, Mondadori, Sergio Bonelli, Frigidaire (ha dato vita a avventure di Diabolik, Lupin 3 e Martin Mystère), che propone un un action painting di Comic Art, mentre le sue tavole sono esposte al CAMeC.
Al CAMeC, invece, multi recital poetico-musicale collettivo Bassa stagione, con "poeti, cantautori, reduci, giovani e diversamente giovani, trovatori, utopisti di origine oscura": Gian Paolo Ragnoli & The Syds, Gian Luigi Ago e Mario De Simoni, Pino Nastasi e Claudia Bellucci, Apuamater Cyber Folk, Catia Castellani & Fabrizio Contri, Renzo Cozzani & Our Lady, Fabio Ferrari & Internòs. Tony Garbini legge inoltre alcuni brani del poeta Paolo Bertolani.

In conclusione degli eventi, sabato 30 maggio al CAMeC è in programma un incontro sulla politica culturale in città promosso dalla rete delle associazioni che hanno aderito ad AltraCultura (Pianificare Cultura alla Spezia: quali metodi, quali risorse?): il neo presidente Cinzia Aloisini dialoga con il gruppo e con la città, con l’assessore alla cultura di Portovenere Paola Roberta Faggioni e di Sarzana Stefano Milano. A coordinare l'incontro, Isabella Conte e Gianluca Raja (ore 17).
La giornata e la rassegna hanno termine in piazza Mentana con la performance Discorsi danzanti della danzatrice contemporanea Emmanuelle Ricco con le allieve della sua scuola La Maison de la Danse accompagnate da Aurora Ceccarini alla tastiera.

Potrebbe interessarti anche: , Campofestival: musica dalle aree celtiche, XXII edizione al Castello Spinola , Rovazzi: il nuovo video Faccio quello che voglio ambientato anche a Genova , Niente Festival Cresta 2018 ai Giardini Baltimora: «Nessuno ci ha detto nulla» , Villa Bombrini Estate V!va 2018: programma, concerti ed eventi , EstateSpettacolo 2018 al Porto Antico: programma, concerti ed eventi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Ant-Man and the wasp Di Peyton Reed Azione U.S.A., Regno Unito, 2018 Scott Lang deve affrontare le conseguenze delle proprie scelte sia come supereroe sia come padre. Mentre è impegnato a gestire la sua vita familiare e le sue responsabilità come Ant-Man, si vede assegnare una nuova e urgente missione da... Guarda la scheda del film