Weekend La Spezia Giovedì 6 dicembre 2007

A Sarzana, aspettando Natale

Genova - Fuochi d’artificio come augurio di buone feste. Jazz e pop sullo sfondo di vetrine confezionate e piazze lucenti. L’arte del tango e quella antica dei monaci cinesi. Banchi da gustare e per far del bene.
Questo offrirà il centro di Sarzana (SP) nei prossimi giorni.
Appuntamento clou nell’agenda dell’avvento sarzanese, sarà il 21 dicembre con una “giornata di eventi no stop sull’esempio di una giovane iniziativa che l’anno passato ha riscosso molto successo”. Alessio Cavarra, Assessore alla Cultura, parla così della Mezzanotte bianca, che dalle 17.00 alle 24.00 riempirà il piccolo centro con un susseguirsi di spettacoli senza sosta. Il tutto con negozi aperti fino a mezzanotte.

Piazza Matteotti, dopo lo scoppio dei fuochi alle 17.00, sarà il palco della Big Band (17.30) e dei PiQuadro, acclamato duo pop interprete della fortunata sigla italiana di High School Musical 2. Alle 22.00, stessa piazza, si passa a tutt’altro genere e pubblico con Shaolin & Wudang, che con l’antica arte dei monaci mostreranno the other side of China.
Piazza Garibaldi alle 18.00 sarà invasa dalla sensualità del Tango Rubio e via Landinelli alle 19.00 da ciò che ci si aspetta da un coro come il Gospel Sound & Soul, energia e divertimento. Per gli amanti del il Cimino Jazz Quartet farà il suo spettacolo in piazza Calandrini alle 18.30, quando nella vicina piazza Luni sarà ancora in ballo la festa dedicata ai bambini, Aspettando il Natale (inizio alle 17.30).

Come tradizione di festa vuole, non poteva mancare chi di strade e luoghi pubblici ha fatto la sua seconda casa: trampolieri, mangiafuochi, giocolieri e un gruppo di artisti di strada dal nome davvero poco rassicurante, i Batebalengo: alle 18.00 in piazza Martiri e dalle 19.30 alle 22.00 alla galleria commerciale del Centroluna-Ipercoop, sponsor ufficiale di questo giorno di festa.

Natale vuol dire anche mercatini: quelli di artigianato e alimentari (a cura della Confesercenti), da sabato 15 a domenica 23 dicembre in piazza Matteotti, e quelli dell'hobbismo di Arteidea sabato 8 in piazza Matteotti e sabato 15 e 22 dicembre in piazza Garibaldi, sempre dalle 10.00 alle 20.00.
Il pluridecennale mercato sarzanese del giovedì, per le prossime settimane, raddoppia, occupando le vie del centro anche la domenica (9, 16, 23 dicembre), mentre l’appuntamento mensile con Weekend in Soffitta, sarà, quest’anno per l’ultima volta, sabato 22 e domenica 23 nelle vie degli antiquari (Landinelli e Mascardi).

Oltre a essere più bella Sarzana nei prossimi giorni sarà anche più buona: Sarzana For Africa è il nome dato allo spazio dedicato alla vendita di oggetti artigianali nell’atrio del Teatro Impavidi, dal 6 al 9 dicembre dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Lo spettacolo Una Favola ballata: il regalo di Natale della sezione Ecole Sarzana all’Avis, mentre i prodotti delle Tavole in… festa nell’atrio del palazzo comunale nelle giornate del 22 e 23 dicembre saranno in vendita per aiutare l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Gli spettacoli a Sarzana non si fermano in centro città ma raggiungono anche la periferia con il Natale nei quartieri, iniziativa voluta da Daniele Montebello dell’Arci Sarzana: «Per ogni quartiere abbiamo organizzato incontri per bambini con l’animazione degli artisti giocolieri Azzuffa Baruffa e una ricca merenda per tutti».
Questi gli appuntamenti nei circoli Arci e sociali: domenica 16 dicembre a Battifollo (10.30), Nave (14.30), San Lazzaro (16.00) e Trinità alle 17.30 (presso il Centro Barontini); giovedì 20 dicembre alle 15.00 a Crociata e sabato 22 a Grisei (14.30)e alla città Giardino dell’Olmo (16.00). Domenica 23 dicembre tocca a Falcinello (10.30), Marinella (14.30), San Lazzaro (16.00) e Sarzanello (17.30).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Non ci resta che vincere Di Javier Fesser Commedia 2018 Marco Montes è allenatore in seconda della squadra di basket professionistica CB Estudiantes. Arrogante e incapace di rispettare le buone maniere viene licenziato per aver litigato con l'allenatore ufficiale durante una partita. In seguito si mette... Guarda la scheda del film