Weekend La Spezia Martedì 9 ottobre 2007

A Spezia, tutti pazzi per il cioccolato

Genova - Nome d’origine Theobroma Cacao. Data di nascita 1500 a.C. Luogo la Terra degli Olmechi, nei bassipiani del Sud del Messico. Dai Maya, che per primi ne iniziarono la coltivazione, al debutto in società, quando Cristoforo Colombo lo introduce nel cosiddetto mondo civilizzato, fino alla grande industria.
Questa in breve la storia del cioccolato, cibo degli dèi e passione di tutti i mortali, comuni e non. La regina Maria Antonietta non usciva mai senza, Casanova ne testò personalmente gli ormai noti effetti afrodisiaci e Voltaire ne beveva ogni giorno dozzine di tazze per combattere la debolezza. Mentre studi, ricerche, pubblicazioni e eventi su cacao e derivati ormai non si contano più.

Quando Perugia si prepara ad inaugurare la nuova edizione di ChocolAge (dal 13 al 21 Ottobre 2007), anche La Spezia per quasi un mese renderà omaggio al cioccolato. Si chiama Cioccolato, spezie e spezialità la golosa rassegna organizzata dalla Confartigianato della Spezia. Dopo l’inaugurazione del 7 ottobre, in programma altri 17 appuntamenti con tanto di punti di degustazione sparsi per tutta la provincia. Per tutto il mese di ottobre, fino all’8 novembre ci saranno più occasioni per imparare a conoscere meglio questo già apprezzato condensato di piaceri, proposto nelle sue varie forme con abbinamenti classici e azzardati. Nella quarta edizione uno spazio è dedicata ai passaggi della filiera che dalle fave del cacao portano sulle nostre tavole la tavoletta quadrettata.

Tra gli eventi in programma, la giornata del 12 ottobre in cui si celebrerà il Chocoday, che avrà come guest star il gelato al cioccolato, servito in baby coni a bordo di un filobus d’epoca (in p.zza Europa) a La Spezia, oppure venduto al costo di 1 Eu in tutte le gelaterie della provincia che aderiranno all’iniziativa.
A questo festival del cioccolato parteciperanno anche diversi ristoranti e locali, con antipasti, primi e secondi, per apprezzare il cioccolato nella sua forma originale, quella di spezia.

Prevista anche una Caccia al cioccolato, una caccia al tesoro. E per pasticceri improvvisati, in programma un concorso di dolci al cioccolato, dove ricette e prodotti finiti saranno sottoposti a giudizio e assaggio di una commissione di esperti del settore.

A Sarzana nei prossimi giorni ci sarà un grande mercato del cioccolato, una sorta di ricco bazaar di prodotti artigianali e industriali di tutti i tipi, fondenti, al latte, speziati, aromatizzati, spalmabili. E in più un Gran Tour del Cioccolato di Qualità, full immersion tra oltre 20 tipi di cioccolato, tutti finalisti del premio Tavoletta d’oro, promosso dai chi di cacao se ne intende davvero, la Compagnia del cioccolato.
E sempre a Sarzana, nel Loggiato di Gemmi, la più antica pasticceria sarzanese, Lara e Gigi Padovani presenteranno il loro Conoscere il cioccolato, libro vincitore del Premio Bancarella Angelo Paracucchi 2007.

Novità di quest’anno un punto di degustazione, in Piazza Garibaldi a La Spezia voluto dall’Associazione Italiana Celiachia, in modo da coinvolgere tutti in questo festival di bontà. È così che Cioccolato, spezie e spezialità cerca di andare oltre la semplice definizione di rassegna dedicata al cioccolato, ponendosi come spunto di riflessione su temi legati a un consumo consapevole, trovando uno spazio anche ai prodotti equo solidali.

In questi giorni infatti il cioccolato non sarà solo a disposizione di amatori e semplici golosi ma anche a servizio del sociale: Il bello e il buono è il nome di quell’iniziativa che si servirà del cioccolato per realizzare un sodalizio tra quanto di bello offre la città della Spezia (piazze, strade, palazzi) e le associazioni locali a favore della ricerca. Nel corso della manifestzione saranno infatti raccolti fondi per l’AIL, il Reparto Pediatrico dell’ospedale S. Andrea e del Sorriso Francescano di La Spezia.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Se son rose Di Leonardo Pieraccioni Commedia Italia, 2018 Cosa succederebbe se qualcuno mandasse di nascosto alle tue ex dal tuo cellulare: "Sono cambiato. Riproviamoci!"..? È quello che accade a Leonardo Giustini giornalista che si occupa di tecnologia e innovazione per il web. Sua figlia, stanca di vedere... Guarda la scheda del film