Concerti La Spezia Lunedì 7 maggio 2007

200 musicisti alla Fortezza Firmafede

Immaginiamo le sale di una fortezza cinquecentesca invase da uno stuolo ordinato di piccoli musicisti, al pianoforte o con violino e flauto come inseparabili compagni. Sono loro i protagonisti del Festival Musica e Suoni, una kermesse musicale che si svolge sotto la guida dei docenti dell’ . I 200 giovani allievi prenderanno possesso della Fortezza Firmafede, nel centro storico di Sarzana, da mercoledì 9 a sabato 12 maggio. Ideatrice e anima del progetto è Stefania Nardi, in collaborazione con gli insegnanti dell’Accademia, che svolge la sua attività didattico-musicale dal 1990.

Obiettivo principale del Festival è creare momenti d’incontro e scambio musicale tra giovani talenti, attraverso un ricco programma di eventi tutti da ascoltare e molte novità. Tra queste un convengo pedagogico-musicale con la partecipazione di importanti personalità del settore, quali Berlinguer, Campanino, Piatti e Scala, cui seguirà la presentazione del libro Progetto musica. Vallata del Magra. E ancora ateliers, ovvero laboratori specifici per docenti, tenuti da professionisti che operano sul territorio provinciale.

Il laboratorio su voce e vocalità di Cristina Alioto, sulla danza movimento di Silvia Battistini, sulle percussioni di Marco Guidi e i suoni della poesia di Paola Lenzi. A concludere il Festival, sarà il concerto di sabato 12, in occasione del quale 90 giovani accademici si esibiranno nell’esecuzione di un repertorio vario per flauti, violini, chitarre, pianoforte e percussioni.
Da non perdere, infine, le Istallazioni sonore, a cura degli allievi dell’Istituto d’Arte “Palma” di Massa, che organizzano all’interno della Fortezza particolari performance in cerca di un linguaggio artistico e creativo tra sonoro e visivo.

Il Festival è realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione Amici della Musica Accademia Musicale “A. Bianchi”, la scuola media di Sarzana “Poggi-Carducci” e la SIEM, Società Italiana per l'Educazione Musicale, della sezione della Spezia; con il contributo dell’Assessorato alla cultura e alla pubblica istruzione, del Comune di Sarzana, della Provincia della Spezia e della Regione Liguria, dell’ufficio scolastico provinciale, dell’Istituto d’Arte “Palma” di Massa e della Fondazione CARISPE.

Potrebbe interessarti anche: , Campofestival: musica dalle aree celtiche, XXII edizione al Castello Spinola , Rovazzi: il nuovo video Faccio quello che voglio ambientato anche a Genova , Niente Festival Cresta 2018 ai Giardini Baltimora: «Nessuno ci ha detto nulla» , Villa Bombrini Estate V!va 2018: programma, concerti ed eventi , EstateSpettacolo 2018 al Porto Antico: programma, concerti ed eventi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.