Alberto Guglielmi Manzoni presenta La villa di Alfred Nobel a Sanremo - Imperia

Alberto Guglielmi Manzoni presenta La villa di Alfred Nobel a Sanremo - Sala Privata (Sanremo) - Imperia

08/10/2019

Venerdì 11 ottobre 2019

Ore 17:00

TERMINATO

Imperia - Venerdì 11 ottobre 2019, ore 17, in Sala Privata a Sanremo, Alberto Guglielmi Manzoni presenta il libro La villa di Alfred Nobel a Sanremo tra storia, misteri e personaggi - Notizie dal 1870 al 2018.  (De Ferrari). La villa di Alfred Nobel a Sanremo tra storia, misteri e personaggi.

Imperia - Costruita nei primi anni Settanta dell’Ottocento, agli albori del luminoso sviluppo turistico di Sanremo, quella che è universalmente nota come villa Nobel, progettata dall’architetto Filippo Grossi e contraddistinta da uno stile eclettico, con linee aggraziate tra il liberty e il neogotico, fu acquistata dallo scienziato svedese solo nel 1891. Qui Alfred Nobel trascorse gli ultimi anni della sua esistenza, continuò a lavorare nel laboratorio fatto costruire nell’ampio giardino della villa, concepì il suo testamento e compose una tragedia in quattro atti.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 25/02/2020 alle ore 01:17.

Potrebbe interessarti anche: Cervo in blu… d'inchiostro 2019, rassegna letteraria itinerante: programma, Imperia, fino al 30 maggio 2020 , Favolando, laboratori di lettura per bambini e genitori, Imperia, fino al 21 marzo 2020 , San Benedetto 2020 a Taggia: festa con falò, fuochi d'artificio e corteo, Imperia, fino al 1 marzo 2020 , Paolo Conte in concerto a Sanremo: Live in Caracalla-50 Years of Azzurro, Imperia, 30 aprile 2020

Scopri cosa fare oggi a Imperia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Imperia.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.