Sanremo 2020: Marco Sentieri con Billy Blu. Testo e pagella - Imperia

Cinema Imperia Ariston Lunedì 3 febbraio 2020

Sanremo 2020: Marco Sentieri con Billy Blu. Testo e pagella

© facebook/Marco Sentieri

Imperia - Marco Sentieri non è giovanissimo (34) e viene da una realtà disagiata, Casal di Principe. Quindi sa di cosa parla. Il suo è un proclama contro il bullismo, rivolto più al carnefice che alla vittima (Billy Blu: “magro come un chiodo occhiali spessi un dito / sopra occhiaie da malato di un bluastro scolorito / fragile dimesso timido educato era il più bravo della classe”). “perciò l’hai sempre odiato, con lui facevi il bullo perché tu nato nell’oro, / gli scaricavi addosso l’invidia del somaro”. Ma poi è stato proprio Billy Blu a salvare il suo odiatore, perché “bulli non si nasce no…/ lo si diventa quando hai una famiglia distratta e disattenta”. Apologo scandito a ritmo di rap, generoso ma anche troppo didascalico e moralistico. Coraggioso. Voto: 6.


Qui sopra potete leggere la valutazione linguistica sui testi delle canzoni in gara a Sanremo 2020 di Lorenzo Coveri, professore di linguistica italiana all'Università di Genova, che si è occupato a più riprese del Festival. Ricordiamo che la valutazione riguarda esclusivamente la parte linguistica. Un giudizio più motivato potrà essere dato solo dopo aver ascoltato la musica e assistito all’interpretazione dal vivo.

Marco Sentieri - Billy Blu - Testo

È stato Billy, già
proprio Billy
non è incredibile?

È stato Billy Blu
Billy Blu, Billy Blu
dico sul serio
Magro come un chiodo
occhiali spessi un dito
sopra occhiaie da malato
di un bluastro scolorito
fragile dimesso timido educato
era il più bravo della classe
perciò l’hai sempre odiato
con lui facevi il bullo
perchè tu nato nell’oro
gli scaricavi addosso
l’invidia del somaro

E lo chiamavi Billy Blu
pupazzetto animale
e gli sputavi tra i quaderni
lo spingevi per le scale
lui cadeva e tu ridevi
come ride un deficiente
si rialzava e sorrideva
ma non diceva niente
perchè lui era più forte
dei tuoi muscoli di cera
e tutta la sua forza l’hai scoperta l’altra sera
sì perchè

È stato Billy Blu
Billy Blu, Billy Blu
Billy Blu, ma

Ma la vita è un giustiziere
tutti i bulli adolescenti
poi diventano quegli uomini
dai mille fallimenti
e tu fallito e solo
appena uscito da galera
volevi liberarti da te stesso l’altra sera
e hai bevuto e hai camminato fino all’alba
lungo il fiume senza ne meta ne pace
poi sei salito su quel ponte
un bel segno della croce
ma dietro le tue spalle hai sentito la sua voce

"Hey, ti ricordi di me"
così ti sei voltato
la luce della luna illuminava uno magro
ma l’hai riconosciuto solo quando ti ha sorriso
e ti ha detto “ti aiuto”

Ed era Billy Blu, Billy Blu, Billy Blu
“e dai abbracciami”

Scopri cosa fare oggi a Imperia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Imperia.