Sanremo 2020, Elodie con Andromeda: testo e pagella - Imperia

Sanremo 2020, Elodie con Andromeda: testo e pagella

Musica Imperia Ariston Venerdì 7 febbraio 2020

Imperia - Forte dei successi estivi, Elodie [Di Patrizi], 29, presenta sul palco dell’Ariston (che calca per la seconda volta) un brano firmato dai trionfatori di Sanremo 2019, Mahmood (con cui ha già collaborato) e Dario Faini. Il testo è piuttosto indecifrabile, a partire dal riferimento mitologico del titolo (Andromeda, figlia di Cassiopea, condannata a essere incatenata agli scogli marini, poi liberata da Perseo), ma allude a un amore tormentato, da cui la protagonista cerca di liberarsi: “La mia fragilità e la catena che ho dentro ma / se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda”. Misterioso anche il riferimento alla “solita canzone” della grande cantante soul Nina Simone. Mitologica. Voto: 7.


Qui sopra potete leggere la valutazione linguistica sui testi delle canzoni in gara a Sanremo 2020 di Lorenzo Coveri, professore di linguistica italiana all'Università di Genova, che si è occupato a più riprese del Festival. Ricordiamo che la valutazione riguarda esclusivamente la parte linguistica. Un giudizio più motivato potrà essere dato solo dopo aver ascoltato la musica e assistito all’interpretazione dal vivo.

Elodie - Andromeda - Testo

Dici sono una grande
Stronza che non ci sa fare
Una donna poco elegante
Tu non lo sai non lo saprai cosa per me è il vero dolore
Confondere il tuo ridere per vero amore

Una volta 100 volte chiedimi perché
Esser grandi ma immaturi è più facile ma perché
Forse non era ciò che avevi in mente
Ti vedrò come un punto tra la gente

Come un punto tra la gente
Non sai cosa dire se litighiamo è la fine
La mia fragilità e la catena che ho dentro ma
Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda

Forse ho solo bisogno di tempo forse è una moda
Quella di sentirsi un po’ sbagliati
Ci penso qua sul letto mentre ascolto da ore
La solita canzone di Nina Simone

Una volta 100 volte chiedimi perché
Esser grandi ma immaturi è più facile ma perché
Forse non era ciò che avevi in mente
Ti vedrò come un punto tra la gente
Non sai cosa dire se litighiamo è la fine
La mia fragilità e la catena che ho dentro ma
Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda

Non sarai mio marito mio marito no
Me ne vado a Paris vado a Paris però
Ti prego giurami tu giurami che non
Mi dirai mon ami mon ami ti prego

La mia fragilità e la catena che ho dentro ma
Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Non sai cosa dire se litighiamo è la fine

Scopri cosa fare oggi a Imperia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Imperia.