Weekend Imperia Mercoledì 28 ottobre 2015

Halloween 2015: dove festeggiare a Imperia

Halloween
© shutterstock

Genova - Halloween e il suo dolcetto o scherzetto arrivano nell'imperiese. Musica, spettacoli con il fuoco, laboratori e concerti animano una delle notti più attese dell'anno da grandi e bambini. Zucche, maschere, falò e luci soffuse colorano le vie dei centri storici: dal borgo delle streghe di Triora, passando alla Pigna di Sanremo, e Arma di Taggia, fino alle serate mondane in discoteca.

Tanti gli eventi in programma a partire da venerdì 30 ottobre fino domenica 1 novembre in tutta la provincia di Imperia. La festa all'insegna della paura, delle tenebre e della follia, di origine anglosassone avvolge il ponente ligure, dai currugi dei piccoli borghi alle città.

Se i bambini bussano di porta in porta alla ricerca di dolci e caramelle, turisti e visitatori possono assistere ai tanti eventi in programma.

Epicentro della festa della paura è Halloween a Triora, il paese delle streghe avvolto nel mistero. Una festa pagana dalle origini antiche: due giorni di laboratori, proiezioni in 3D, stage sulla magia del Fuoco, delle Erbe e degli Arcani, stand di artigianato, giochi, spettacoli e concerti organizzati dall'associazione culturale Animaluna con il patrocinio e la collaborazione dell'amministrazione comunale. Artigiani, viandanti e artisti si riuniscono nelle vie del borgo. L'appuntamento è fissato alle ore 10 con la fiera di Halloween. A seguire laboratori di stregoneria, presentazioni di libri, seminari, concerto di musica celtica Folk. In serata andrà in scena uno spettacolo di focoleria e, alle 24, sarà acceso il falò beneaugurante di Samhain, con balli selvaggi per scacciare gli spiriti che vagano ostili e attirare le presenze splendenti. Per i più piccoli, domenica 1 novembre, con Trihogwarts, speciale Binario 9 e 3/4 Scuola di Magia e Stregoneria, si può vivere la magia del mondo di Harry Potter e cimentarsi per tutta la giornata in giochi di abilità, enigmi e gare. Seguono i seminari La magia conica (ore 16-18), antichissima pratica stregonica, e Ecate, le Erbane e Triora (ore 18-20), dove si parla dell'antica Dea Ecate, la regina delle streghe molto amata e temuta al tempo stesso.

Triora è teatro anche dell'Halloween Trek sui sentieri e nei carrugi del borgo. Nel primo pomeriggio si parte in direzione Loreto, attraversando i boschi lungo il Cammino fra Terra e Cielo, percorrendo un'antica mulattiera. Si visita l'antico ponte di Mauta: luogo d'incontro tra le streghe e il diavolo, e ricordando la leggenda si alzano i calici per l'Aperitivo della Strega. Il cammino prosegue con la risalita a Loreto e il ritorno verso Triora, incontrando le edicole con i 15 Misteri della Fede. Ultima tappa alla Fontana di Campumauve: dove le streghe, si dice, preparassero i loro intrugli e filtri.

Costumi, magia e misteri avvolgono anche il centro storico della Pigna a Sanremo. L'appuntamento clou è la Urban Halloween Downhill: sono previste due manche, una al pomeriggio e l'altra alla sera, attraverso i carrugi. Zucche e luci circondano gli atleti sulle bici lungo il percorso di gara. Dopo le premiazioni, inizia la festa con dolcetti, scherzetti, zucche e altri aspetti horror che caratterizzano Halloween.

Sempre in terra sanremese, divertimento assicurato con lo spettacolo teatrale Halloween, a Buca Cena con il Banchèro. Una serata all'insegna delle risate, popolata da creature noir. Diavolo, streghe, vampiri, creature misteriose, maghi, cacciatori di vampiri, una rappresentazione di cinque scene, 14 attori del Teatro del Banchéro per rendere la cena della notte delle streghe un evento condito con ironia e vivacità. La serata prevede un menù autunnale a tema del ristorante Buca Cena abbinato agli sketch.

Halloween ad Arma di Taggia inizia venerdì 30 ottobre. Una serie di eventi dedicati a bambini, famiglie e all'Enpa, Ente Nazionale Protezione Animali. Fino a domenica 1 novembre si può visitare il mercatino enogastronomico in via Lungomare, aperto anche il sabato sera. Poi bolle di sapone giganti in piazza Chierotti (venerdì ore 16.30). In via Lungomare, sabato 31 ottobre alle 15.30, prende il via Halloween Dog Parade, sfilata di beneficenza a quattro zampe. Alle 21 spettacolo di magia con Magico Matteo (piazza Chierotti), prestigiatore illusionista direttamente da Italia's Got Talent. Si prosegue fino alle 22 con la festa in maschera con Dj Set. La magia di Halloween continua anche domenica 1 novembre con la Fasceggiata (ore 10) in via Lungomare: passeggiata di gruppo con mamme e bimbi in fascia. Infine, dalle 16 alle 18, ancora bolle di sapone e Baby Dance. Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

Anche nel borgo di Diano Castello, a partire dalle ore 18.30, inizia la Festa di Halloween con esposizione di bancarelle e esibizioni nel segno del mistero. In piazza Massone spazio ai più piccolini con truccabimbi, streghe, vampiri e spettacoli di sputafuoco, ma anche lancio di coltelli, giocoleria infuocata e fachirismo. Si prosegue alle 20.30 con banchetti artigianali e gastronomici, fino al Percorso dell'Horror e al rogo delle streghe. Nel Castrum Diani non mancano musica e divertimento. Notte tenebrosa anche a Rocchetta Nervina con una festa nei carrugi.

Il borgo Medievale di Cervo si riempie di bambini con il percorso Dolcetto o Scherzetto. Si parte sabato 31 ottobre alle 15 presso le scuole Elementari in via 2 Giugno. Si attraversano le vie fino ad arrivare in piazza Alassio, dove si scoprono storie di streghe e fantasmi. Si prosegue con l'esibizione degli allievi della Scuola di Danza Scenart di Diano Marina alle 17 in piazza dei Corallini, per finire alle 21 in piazza del Castello con il concerto del gruppo musicale 30 Watt e We Fly. Per tutto il giorno bancarelle, stand di artigianato, musica, danza, frittelle e castagne. Tutto fa da contorno al momento più atteso della festa dell'orrore: Brucia la Strega. Poi, c'è anche la mostra e il concorso delle zucche intagliate. Sempre a Cervo, festa al dancing Cikito con qualche sorpresa a tema.

Halloween speciale ad Andora: tanto horror e un concorso di Cake design per le torte mostruosamente belle. La Festa di Halloween, in programma sabato 31 ottobre dalle ore 20 al Palazzetto dello Sport, è ricca di iniziative. Assoluta novità il concorso Mostruosamente Bello, che ha due sezioni: la prima dedicata ai dolci tradizionali, la seconda di cake design invita i pasticceri amatoriali a creare torte con decorazioni a tema. Per il vincitore è pronto un Corso di Pasticceria con esperti del settore.

A Dolcedo, nell'entroterra di Porto San Maurizio, degustazioni di prodotti tipici, su tutti le caldarroste. Tra gli eventi più attesi della rassegna horror, c'è la gara di zucche intagliate e decorate: i più bravi ricevono un premio. Lungo i vicoli del paese è allestito un percorso a tema che fa brillare Dolcedo, nel ricordo di chi non c'è più. Poi tanta musica e divertimento.

Grandi feste anche nei locali della riviera. Pub, ristoranti e discoteche organizzano serate a tema con costumi stravaganti. A Imperia si festeggia Halloween al The Dreamers della Foce in corso Varese, dove si ospita lo show di Soom T. La maschera più creativa vince 2 ticket per il concerto di Gramatik del 18 novembre a Torino.

Al Vintage Pop di Diano San Pietro i festeggiamenti iniziano venerdì 30 ottobre con Remember Pop 2000: il locale è addobbato come una vecchia casa stregata. Il giorno di Halloween, invece, va in scena lo Student Party.

Doppio appuntamento da brividi anche al Kursaal Club di Bordighera, che propone venerdì l'happening Aspettando Halloween riservato agli over 30 con Dj set Mumu, mentre sabato c'è la one night Italian Horror Story con mostri assortiti e la musica dance di Marcodello e Alessio Debenedetti.

Al pub l'Aquila Nera a Dolceacqua (via Martiri), è in programma il Hell-O-Wine: musica dal vivo consacrata al punk. Apericena a buffet, una spaventosa festa in maschera, musica e animazione a tema anche al bar Forza 4 di Bussana Nuova.

A Oneglia, l'Arci Camalli organizza il Monster Party. Questo il programma di sabato 31 ottobre: doppio concerto di Wide Hips 69, garage punk da Teramo e Brillantina Sprint, power trio imperiese specializzato in Rockabilly.

Al bar Skipper di Diano Marina, venerdì 30 ottobre si balla con musica latino americana a tema horror con animazione e scenografie ispirate alla famiglia Addams. Il giorno di halloween c'è il karaoke: anima la serata, che prevede premi per le maschere migliori, Ugo Di Mascio.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Darkest Minds Di Jennifer Yuh Nelson Fantascienza U.S.A., 2018 Dopo che una malattia sconosciuta ha ucciso il 98% dei bambini, il 2% dei sopravvissuti sviluppa misteriosamente dei superpoteri. Proprio a causa delle loro straordinarie abilità, i ragazzi vengono dichiarati una minaccia dal governo e rinchiusi in campi... Guarda la scheda del film