Weekend Imperia Mercoledì 3 dicembre 2014

Natale 2014: Targhe Tenco e mezza maratona, Sanremo dà il via alle feste

di
Tramonto sul mare di Sanremo
© bestofrallylive / flickr.com

Genova - Da sabato 6 dicembre partono a Sanremo gli eventi organizzati dall'assessorato al Turismo, Cultura e Manifestazioni in occasione del Ponte della festività dell’Immacolata Concezione.

«Da sabato 6 a lunedì 8 dicembre sono in programma diverse iniziative dedicate alla musica, allo sport, alla cultura e all’animazione per i bambini» afferma l'assessora Daniela Cassini. «Questo programma è stato realizzato per offrire un’occasione di svago e intrattenimento per le famiglie residenti, i numerosi possessori di seconde case e i turisti».

Il via nella mattina di sabato 6 con l’iniziativa La Biblioteca Civica di Sanremo. Da Francesco Corradi al Nuovo Millennio, iniziativa organizzata per celebrare il cinquantesimo anniversario della sede della Biblioteca Civica dell’ex Asilo Corradi. «Il 13 ottobre 1964 venne inaugurata la nuova sede della Biblioteca Civica presso l’antico palazzo sede dell’Asilo Corradi» spiega Daniela Cassini: «per celebrare quest’importante ricorrenza per la nostra città, abbiamo pensato ad un momento di incontro specifico per riflettere sul rinnovamento della biblioteca e sulle nuove sfide che è chiamata ad affrontare».
Appuntamento alle ore 10.30 presso la Biblioteca Civica in via Carli 1; ingresso libero. Oltre all'assessora Cassini, intervengono all'evento Loretta Marchi, direttrice della Biblioteca Civica, Aldo Nardi, sociologo dell’Università di Trento e discendente di Francesco Corradi e il presidente dell’Istituto Corradi.

Tra gli eventi del Ponte dell’Immacolata non può mancare la musica. Il Centro Studi Musicale Stan Kenton propone tre momenti pensati per sviluppare il concetto di cultura e divulgazione musicale con riferimenti storici e biografici al patrimonio di Sanremo in qualità di Città della Musica. Si tratta di tre concerti-aperitivo che affrontano temi specifici come gli strumenti musicali, la rievocazione di istituzioni musicali della città e i compositori locali: Panizzi, Bruzzone, Andreini, Evert Taube, tutti personaggi che a Sanremo hanno dedicato composizioni divenute poi di grande notorietà nel Nord Europa.
Sabato 6 dicembre, alle ore 17.00, nella cornice del Museo Civico di Palazzo Borea d'Olmo, si parte con il Franco Boggero Trio, protagonista del concerto Arnesi per fare musica incentrato su voce, contrabbasso e kazoo.
Domenica 7, alle ore 11.00 in via Mameli, Memorie a pizzico con il concerto del Quartetto Nuova Euterpe dedicato agli autori sanremesi del Novecento: Panizzi, Barzizza, Bruzzone, Andreini.
Lunedì 8, ore 17.00, infine, nel Salone delle Feste di Palazzo dei Conti Roverizio, il Quartetto Nuova Euterpe si esibisce insieme a Giorgio Pertusi nel concerto Sanremo cosmopolita per raccontare il tema tra romanticismi e jazz nella città della musica: Amadei, Taube, Gershwin, Goya.
I tre incontri sono a ingresso libero.

La musica continua sul prestigioso palco del Teatro Ariston dove, sabato 6 dicembre alle ore 21.00, è fissata la consegna delle Targhe Tenco 2014. Ospite d'onore, un pezzo di storia della musica rock, David Crosby, che riceve il Premio Tenco. Con lui si esibiscono i vincitori delle Targhe Tenco: Caparezza, Filippo Graziani, Raiz & Fausto Mesolella, Loris Vescovo, i Virginiana Miller. Qui tutte le info e il programma degli eventi collaterali.

Per quanto riguarda lo sport, spicca invece la prima edizione della Sanremo Half Marathon, la Mezza Maratona - Cycling Riviera Run organizzata dall'Associazione Sportiva Dilettantistica Foce Sanremo che, domenica 7 dicembre, si svolge sulla pista ciclabile del Parco costiero della Riviera dei Fiori da San Lorenzo al Mare al campo di atletica di Sanremo, in località Pian di Poma.

Sempre domenica 7 dicembre, alle ore 21.00, al Teatro del Casinò, prende il via la stagione teatrale del Comune di Sanremo con il Teatro dell’Albero che presenterà Uomini e donne ma niente a che vedere con la Filippi. Uno spettacolo a ingresso libero rivolto a tutta la cittadinanza.
In contemporanea, domenica 7 alle ore 21.15, al Teatro Ariston il Bashkirian State Ballet Theatre di Ufa (Russia), sotto la direzione artistica di Vladislav Samoylov e di Leonora Kuvatova responsabile del corpo di ballo, porta in scena Il Lago dei Cigni, l’opera più famosa e affascinante tra i capolavori del balletto classico nella versione coreografica originale di Petipa-Ivanov, accompagnata dalla maestosa musica di Tchaikovsky. Quaranta ballerini in scena rievocano la romantica storia d’amore eterno tra il Principe Siegfried e Odette, maledetta da un incantesimo del mago Rothbart e costretta ad avere di giorno le sembianze di un cigno bianco. Coreografie del famoso coreografo e ballerino Yury Grigorovich.

Sempre sul palco dell'Ariston lunedì 8 dicembre, alle 16.30, va in scena Forbici e follia, per la regia di Marco Rampoldi. Con 10 milioni di spettatori in tutto il mondo, è l’unico spettacolo interattivo in cui il pubblico è il vero protagonista. Ha due nature contrapposte che si rafforzano a vicenda: quella del racconto giallo, che deve portare a capire chi sia l’assassino, e quella della comicità che scaturisce dal gioco di interazione con il pubblico che non viene mai forzato alla partecipazione ma si appassiona progressivamente al meccanismo, fino a diventare l’unico possibile giudice. In scena Roberto Ciufoli, Milena Miconi, Max Pisu, Barbara Terrinoni, Nino Formicola e Nini Salerno.

Ai più piccoli, poi, sono dedicati i laboratori creativi, curati dell'associazione Narima, dal titolo Prepariamoci al Natale, in programma sabato 6 dicembre, dalle ore 16.00, in piazza San Siro e gli intrattenimenti itineranti del Teatro dei Mille Colori che lunedì 8 dicembre, dalle 16.00, in via Mameli, presenta La grande Mascotte Tigro e la Compagnia Ruinart di Firenze in Il Gatto con gli stivali e altre storie.

Infine, spazio anche ai mercatini sostenuti dall'assessorato alle Attività Produttive sul lungomare Italo Calvino (domenica 7 dicembre, in collaborazione con Confcommercio-Fiva), in piazza Borea d'Olmo (dal 6 all’8 dicembre, in collaborazione con Confartigianato), in piazza Colombo (associazione Narima, dal 6 all’8 dicembre), nonché alle fiere con Cibio: la fiera specializzata dedicata agli alimenti di qualità, con un settore riservato alle produzioni biologiche, si svolge al Palafiori di corso Garibaldi da venerdì 5 a lunedì 8 dicembre.

«Con tutte queste iniziative» conclude l’assessora Daniela Cassini «inizia così il mese dedicato alle festività che continuerà sino alla fine di gennaio con un’importante stagione teatrale in programma al Teatro del Casinò».

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Ant-Man and the wasp Di Peyton Reed Azione U.S.A., Regno Unito, 2018 Scott Lang deve affrontare le conseguenze delle proprie scelte sia come supereroe sia come padre. Mentre è impegnato a gestire la sua vita familiare e le sue responsabilità come Ant-Man, si vede assegnare una nuova e urgente missione da... Guarda la scheda del film