Weekend Imperia Lunedì 7 gennaio 2013

A San Bartolomeo torna la Fiera della Rovere. Con il patrocinio del Ministero

Genova - Sabato 2 e domenica 3 febbraio, come da secolare tradizione, si svolgerà a San Bartolomeo al Mare la 313esima edizione della fiera della Rovere (o fiera della Candelora), il mercato tradizionale all’aperto punto di riferimento essenziale per il commercio e le tradizioni popolari di San Bartolomeo al Mare e del golfo dianese.

Come negli ultimi anni, la fiera occuperà circa un terzo della superficie del centro cittadino. Dal Lungomare delle Nazioni al Santuario di Nostra Signora della Rovere.

Oltre al patrocinio della Regione Liguria quest'anno si aggiunge quello del Ministero delle Politiche Agricole Ambientali e Forestali.

In programma non solo vendita di attrezzi agricoli e di animali da allevamento e da cortile - che ricorda l’importanza dell’inizio della stagione agricola per gli antichi abitanti della zona - ma anche iniziative gastronomiche.

Quest’anno infatti la fiera si apre negli stessi giorni in cui comincia il Carnevale e allora via con dolci e dolcetti festosi, senza dimenticare però un’altra presenza importante, quella degli artigiani, presenti in 14 a questa edizione e coordinati dall'Associazione A Draira di Apricale.

Inaugura quest’anno la gara di canto del gallo, prevista alle 5.30 del mattino, con già venti partecipanti pronti a cantare al sorgere del sole.

Previsti anche un concorso artistico per bambini delle elementari, varie escursioni, a piedi, a dorso d’asino e a tante visite guidate, oltre a tanti laboratori, per bambini e non, in via di definizione.

Confermata la suddivisione per aree tematiche rappresentate da colori diversi:

  • nell'Area Blu sono previste 260 bancarelle di commercianti ambulanti, che metteranno in vendita le merci più varie;
  • nell'Area Marrone gli animali: asini, ovini, cavalli, mucche, animali da fattoria e da allevamento all'interno dell'uliveto della Rovere;
  • nell'Area Arancione, accanto alla fiera classica, spazio ai cibi tipici regionali e italiani con Arti e Sapori della Rovere;
  • nell'Area Verde le piante, i fiori e le attrezzature agricole;
  • nell'Area Fucsia gli stand di educazione ambientale, laboratori e fattorie didattiche.

Momento importante per la vita economica della comunità, la festa è anche un'occasione di purificazione spirituale, giorno di devozione al Santuario della Madonna della Rovere e di benedizione delle candele, da qui l'altro nome della festa, Candelora.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Nessuno come noi Di Volfango De Biasi Commedia Italia, 2018 Betty è un’insegnante di liceo bella, anticonformista e single per scelta. Umberto è un noto docente universitario, affascinante, strafottente alle prese con un matrimonio noioso e privo di passione. I due si incontrano per la prima volta quando Umberto... Guarda la scheda del film