Concerti Imperia Mercoledì 18 luglio 2012

Paesi in piazza attorno al Pizzo d'Evegno: Mariella Devia ricorda il marito

Genova - La manifestazione Paesi in Musica attorno al Pizzo d’Evigno giunge quest’anno alla sua quinta edizione.
La rassegna risulta il naturale completamento del Festival Classico del Ponente, volgendo l'attenzione però verso l'entroterra. Uno degli obiettivi della manifestazione, infatti, è quello di portare il turismo, che solitamente si riversa sulla zona litoranea, permettendo così al visitatore di apprezzare località che rischiano di restare poco conosciute.

Il secondo appuntamento, domenica 22 luglio alle ore 21.15, Per Sandro ed Andres, sarà ospitato nel Santuario della Madonna dell’Oliveto di Chiusavecchia (Im). Nella serata si ricorderà la figura di Sandro Verzari, prima tromba dell' Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e della Sächsische Staatskapelle Dresden, nel quinto anno della scomparsa. Sarà la moglie, la celebre soprano Mariella Devia, originaria di Chiusavecchia, a iniziare il concerto presentando alcuni brani accompagnata dal chitarrista imperiese Diego Campagna.

Quest’ultimo poi eseguirà una trascrizione di Segovia per duo insieme al chitarrismo Piero Bonaguri, allievo di Andres Segovia. A seguire verrà eseguita la Fughetta sulle corde vuote di Reghezza, l'Homenaje à Segovia di Roberto Tagliamacco e la Segoviana.

Potrebbe interessarti anche: , Campofestival: musica dalle aree celtiche, XXII edizione al Castello Spinola , Rovazzi: il nuovo video Faccio quello che voglio ambientato anche a Genova , Niente Festival Cresta 2018 ai Giardini Baltimora: «Nessuno ci ha detto nulla» , Villa Bombrini Estate V!va 2018: programma, concerti ed eventi , EstateSpettacolo 2018 al Porto Antico: programma, concerti ed eventi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Darkest Minds Di Jennifer Yuh Nelson Fantascienza U.S.A., 2018 Dopo che una malattia sconosciuta ha ucciso il 98% dei bambini, il 2% dei sopravvissuti sviluppa misteriosamente dei superpoteri. Proprio a causa delle loro straordinarie abilità, i ragazzi vengono dichiarati una minaccia dal governo e rinchiusi in campi... Guarda la scheda del film