Cultura Imperia Venerdì 2 novembre 2007

A Giovanni Block il premio Siae/Club Tenco all'autore emergente

Genova - È Giovanni Block il vincitore del Premio Siae/Club Tenco come miglior autore emergente della 32a “Rassegna della canzone d’autore” (programmata dall’8 al 10 novembre al Teatro Ariston di Sanremo). Il riconoscimento, che gli verrà consegnato giovedì 8, gli è stato assegnato dal Club Tenco con questa motivazione ufficiale: “Giovane, Giovanni Block pesca nel suo serbatoio di idee musicali con vivacità e naturalezza, offrendo contemporaneamente indicazioni di possibile civile convivenza. Napoli smette i consunti abiti del folclore reiterato per offrire differenti e meno collaudate indicazioni musicali nonché una ferma e coraggiosa testimonianza di educazione civica”. Giovanni Block, cantante, flautista, autore di testi e compositore, nasce a Napoli il 21 marzo 1984. Studia flauto al Conservatorio di musica di San Pietro a Majella, appassionandosi anche alla canzone d’autore e al jazz. Vince vari premi come flautista, dal 1997 suona con orchestre e in concerti solisti, e nel 2003 dà vita ad un progetto di canzone d’autore fondando il gruppo Giovanni Block & Masnada, formato da studenti di Conservatorio e musicisti jazz. Da quel momento vince o entra in finale in numerosi premi. Proprio nelle scorse settimane gli è stata assegnata la Targa “Bigi” Barbieri destinata alla migliore proposta del 5° Festival della canzone umoristica d’autore “Dallo sciamano allo showman". Nelle scorse edizioni il Premio Siae/Club Tenco è stato assegnato ai seguenti autori, all’epoca appunto emergenti: 1997 Sergio Cammariere (in collaborazione con l’IMAIE); 1998 Funambolici Vargas; 1999 Davide Van de Sfroos; 2000 Cristina Donà; 2001 Chiaroscuro; 2002 Luca Faggella; 2003 Nicola Costanti; 2004 Stefano Vergani (in collaborazione con l’IMAIE); 2005 Farabrutto; 2006 Maler. Gli altri riconoscimenti che saranno consegnati durante il Tenco 2007: il Premio Tenco, attribuito dal comitato direttivo del Club Tenco, è andato quest’anno a Jacques Higelin come cantautore e a Marianne Faithfull come operatore culturale, mentre il Premio “I Suoni della canzone” è stato assegnato a Beppe Quirici. Le Targhe Tenco, attribuite invece da una giuria di oltre cento giornalisti ai migliori dischi italiani della stagione, sono state vinte da Ardecore (miglior opera prima con “Chimera”), Andrea Parodi/Elena Ledda (miglior album in dialetto con “Rosa resolza”), Têtes de Bois (migliori interpreti con “Avanti Pop”) e Gianmaria Testa (miglior disco dell’anno con “Da questa parte del mare”). Ulteriori informazioni sulla “Rassegna della canzone d’autore” sono reperibili all’indirizzo:

  • . Per informazioni al pubblico: club@clubtenco.org

Potrebbe interessarti anche: , Genova, l'ex edicola di via Luccoli diventa un vivaio fiorito , Ripensare le biblioteche del futuro? Il concorso dell'Università di Genova: come partecipare , Al Teatro Carlo Felice in bus con Atp, ecco Valli all'Opera: linee, orari e prezzi , Genova, chiude la Libreria dei Fratelli Frilli a Sampierdarena , Suoni uno strumento? Entra nell'orchestra di Ateneo

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Voglio mangiare il tuo pancreas Di Shin'ichirô Ushijima Animazione, Drammatico Giappone, 2018 La distanza tra loro, non ha ancora un nome. Due ragazzi, due personalità agli antipodi e un segreto ad unirli. Un segreto, un incontro, due destini... Uno studente delle superiori, ritrova il diario di una compagna di classe, Sakura Yamauchi. Ma quel... Guarda la scheda del film