Weekend Imperia Venerdì 8 giugno 2012

Iaia Forte al Teatro dell'Albero e concerti nel weekend a Imperia

di

Genova - E mentre si avvicina sempre più l’inizio ufficiale della stagione estiva e si allungano le giornate si moltiplicano le iniziative nel weekend. Ecco cosa fare a Imperia e provincia in questo fine settimana.

Iniziamo dai concerti. A Sanremo tre giorni di musica davvero imperdibili con Tutta Dritta Sanremo 2012. I primi a salire sul palco della manifestazione allestito in piazza Borea D’Olmo sono gli Italian Breakfast. La giovane band, il cui brano Togheter spopola sul web, suona venerdì 8 giugno alle 21 e presenta il materiale del suo nuovo ep Let’s Take a Ride To Behtlhem. Sabato 9 giugno è la volta dei Radio Star, campioni del meticciato sonoro, capaci di muoversi con dimestichezza e disinvoltura tra i generi musicali più disparati. A seguire i Monelli Antonelliani, autori della sigla di Stratorin, col proprio inconfondibile stile funny music parody. Domenica 10 alle ore 16, chiudono la rassegna i WindstorM, paladini del pop rock frizzante e melodico.

Tra gli altri eventi musicali nel weekend segnaliamo l’ormai classico appuntamento ai Dreamers di Imperia in largo Varese 16. Quello dell’8 giugno è l’ultimo venerdì indoor per i Sognatori prima di passare all’organizzazione delle serate estive in diverse location sul mare. Per l’occasione arrivano da Bussana Ringkipa e Dice che alle 22 iniziano a mettere i dischi. Sabato 9 invece, presso lo spazio autogestito Babilonia in via Steria 47 a Imperia Cervo è in programma una serata più movimentata con l’hardcore dei Lamantide e dei My Own Voice. I concerti iniziano a partire dalle 22.

Per gli amanti della musica classica segnaliamo invece l’Omaggio a Sandor Vegh, concerto organizzato dal violoncellista olandese Karel Bredenhors che si tiene a Cervo sabato 9 e domenica 10 presso l’Oratorio di Santa Caterina. Il musicista olandese raduna amici e colleghi, giovani astri del concertismo internazionale, per eseguire con loro – nelle diverse formazioni del quartetto, quintetto e sestetto d’archi – le sonate e i compositori cari al violinista ungherese (ore 21, ingresso 10 Eu).

Passando al teatro, da venerdì 8 a domenica 10 presso il Teatro Cavour di Imperia, a conclusione dei laboratori di recitazione de Lo Spazio Vuoto, è in programma una tre giorni immersi nell’atmosfera della magia shakespeariana. Venerdì 8 alle 21, sotto la direzione artistica degli attori e registi Gianni Oliveri e Livia Carli, va in scena lo spettacolo A taste of Shakespeare, ispirato, ovviamente, dal vate del teatro di tutti i tempi: William Shakespeare. Nelle serate di sabato 9 e domenica 10, sempre alle 21, salgono invece sul palco gli allievi del 3° anno del corso di recitazione con Il mercante di Venezia.

Sabato 9 giugno alle 21 al Teatro dell’Albero di San Lorenzo al Mare va in scena Molly B., spettacolo teatrale tratto dal monologo finale dell’Ulisse di James Joyce e tradotto in napoletano da Ruggero Guarini, con la regia di Carlo Cecchi e le scene di Titina Maselli. Protagonista della serata è Iaia Forte, attrice napoletana che nel pomeriggio, alle 17.30, incontra il pubblico presso il Museo Civico di Sanremo.

Ma nel weekend non solo spettacoli e appuntamenti culturali. Sono tanti anche i mercatini, gli eventi enogastronomici e le iniziative sportive. Tra queste segnaliamo venerdì 8 l’inizio della Giraglia Rolex Cup 2012, con la regata notturna che da Sanremo arriva a Saint. Sabato 9 alle 18.30 si tiene invece la corsa podistica Tutta Dritta Sanremo sul lungomare di Riva Ligure. Poi, domenica 10 intorno alle 15.30, sono previsti presso il Palafiori di Sanremo l’arrivo e la premiazione dei partecipanti alla Gran Fondo Milano Sanremo, storica cicloturistica amatoriale nata nel 1960. Sempre domenica 10, dalle 9 alle 17, nelle vie del centro storico di Ventimiglia c’è la settima edizione di Sport in strada.

Infine le sagre e gli eventi dedicati al palato. Nel campo delle bocce di Pontedassio venerdì 8 e sabato 9, dalle 18 alle 23.45, c’è la Sagra dei ravioli. Il Rifugio Pian dell’Arma, nei pressi di Caprauna in provincia di Cuneo ma praticamente sul confine tra Liguria e Piemonte, organizza invece due pranzi sabato 8 e domenica 9 all’insegna del Bollito misto alla piemontese, con sette tipi di carne e i bagnet dedicati (costo: 25 Eu bevande comprese). Un’occasione particolare per mangiare prodotti di ottima qualità immersi nella confortante cornice della Val Pennavarie.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Hereditary Le radici del male Di Ari Aster Horror U.S.A., 2018 Quando l’anziana Ellen muore, i suoi familiari cominciano lentamente a scoprire una serie di segreti oscuri e terrificanti sulla loro famiglia che li obbligherà ad affrontare il tragico destino che sembrano aver ereditato. Guarda la scheda del film