Weekend Imperia Venerdì 1 giugno 2012

Due giugno a Imperia, tra Fiera del Libro, Stefano Vergani e Le Pecore Nere

Genova - Inizia giugno e si avvicina l’estate. Tra poche settimane i più giovani, finalmente liberi da impegni scolastici, si potranno finalmente godere le bellezze del riposo vacanziero. Per tutti gli altri, ferie – per chi le ha – ancora lontane, le serate si fanno tiepide, l’atmosfera più rilassata e i weekend più attesi. Ma non tutto inizia, c’è anche qualcosa che finisce e altro ancora che continua.
Non si arrestano per esempio le serate ai Dreamers di Imperia, dove venerdì primo giugno è protagonista la musica dal vivo di Stefano Vergani e dell’Orchestrina Acapulco. Il ventottenne cantautore lombardo, premiato nel 2004 al Premio Tenco come migliore autore emergente con la targa Siae / Club Tenco, è protagonista con il suo repertorio ispirato alla tradizione di quarant’anni di cantautorato italiano, sempre in bilico tra ironia e malinconia. A seguire, da mezzanotte, la musica torna ai piatti e all’animata consolle dei Dreamers che vede salire al mix Mr. Pol, fonico degli Africa Unite, in un set che dal reggae passerà all’elettronica.

Finiscono invece le serate live al Germinal di Taggia. Sempre venerdì, alle 22.00, salgono sul palco le Pecore nere, band composta da Stefano Asdente (voce, chitarra acustica e kazoo), Pino Balbo (chitarra), Luca Revelli (chitarra), Fabrizio Ruggiero (basso) e Franco Moreno (batteria), per una divertente serata di musica popolare.

Iniziano infine i classici Saturday Dinner Drink & Dance al Victory Morgana Bay di Sanremo. L’appuntamento, tra il piacere delle danze e quello del palato, è per sabato 2 giugno; a scegliere il ritmo dei vostri balli saranno Marco Astegiano e Andreino Voice.

Ma, oltre alla musica, non manca il teatro in questo weekend nella riviera di Ponente. Questa sera alle 21 al Teatro Cavour di Imperia va in scena …che non conoscono bambole, un viaggio poetico e sincero nei drammi e nei desideri del mondo femminile, per la regia di Diego Marangon. Al Teatro Salvini di Pieve di Teco l’appuntamento è invece con il secondo spettacolo della rassegna Questo piccolo grande teatro, la cui direzione artistica è curata dalla compagnia teatrale imperiese I Cattivi di Cuore. Questa sera alle 21 la compagnia del Teatro Banchéro di Taggia presenta i suoi giovani allievi impegnati nell’allestimento di Manicomico 65, una divertente commedia moderna scritta e diretta da Giorgia Brusco.

I lettori non possono invece perdersi l’undicesima edizione della Fiera del Libro di Imperia a Porto Maurizio. Allestita dal primo al 3 giugno, la mostra mercato del libro si affaccia direttamente sulle vie del Centro storico con la partecipazione di oltre 100 case editrici e un’esposizione di migliaia di libri. Tra le principali zone tematiche dell’evento segnaliamo l’Isola della Femminilità e L’Oasi del Gusto, rispettivamente in piazza Serra e in via XX settembre.
Se Porto Maurizio è invaso dai libri, l’antico borgo di Ormea accoglie invece i prodotti dell’artigianato locale con la manifestazione Artigianato che passione!. Nelle vie del centro storico gli espositori mostrano i loro pezzi migliori. Altre antichità e prodotti di collezionismo sono invece i protagonisti di Anticarte, mercatino che viene allestito ogni primo sabato del mese a Vallecrosia in via Aprosio.

La domenica invece, ora che il campionato di calcio è finito e ancora non sono iniziati gli Europei, gli appassionati di sport si possono dedicare alla pratica delle più svariate discipline senza timore di allontanarsi dalla TV. A Taggia, in Area Darsena e sul lungomare, ha luogo la Nona giornata nazionale dello Sport: i partecipanti, e quanti vogliono cimentarsi, possono esibirsi in diverse esercitazioni: dallo judo alla ginnastica, pallavolo, mountainbike, pallacanestro, ciclismo, pesca sportiva, pugilato e tante altre ancora, per concludere con l’arrampicata sportiva, sotto l’occhio attento dei diversi istruttori.

Sempre domenica 3 i più piccoli sono attesi anche per un altro appuntamento sportivo. A Sanremo, nel Campo Ippico di via Solaro, si tiene la quattordicesima edizione della Baby Maratona, per una mattinata all’insegna del divertimento e del gioco. Possono partecipare i bambini nati dagli anni 2003 al 2009 compresi, le cui iscrizioni vengono raccolte la mattina di domenica 3 tra le 9.00 e le 9.30. Per coinvolgere tutta la famiglia nella corsa, possono comunque iscriversi anche i papà e le mamme, che gareggiano in due distinte competizioni: la Maratonina dei Papà e la Maratonina delle Mamme.

Ma domenica 3, oltre all’attività sportiva è anche l’occasione per dedicarsi ai piaceri del palato. Gli eventi in programma sono tre. A Civezza c’è A spasso…con gusto. La camminata enogastronomica inizia alla 10, con le iscrizioni nel Sala polivalente di Civezza, prosegue con la colazione sulla piazza del Comune, per poi continuare con gli affettati vicino alla chiesetta di Madonna delle Grazie nei pressi di Civezza; da qui si raggiunge Piani di Imperia per il primo piatto, poi il secondo a Poggi, con una tappa intermedia per i formaggi, ed infine si raggiunge piazza Carducci a Civezza dove viene servito il dolce ascoltando il concerto della ErreKappa Band.
A Sanremo invece dalle 10 alle 20 c’è Sanremo con gusto, mostra mercato dei migliori prodotti dell’enogastronomia regionale italiana.
Infine segnaliamo Primavera insieme 2012, una giornata enogastronomica dedicata ai prodotti tipici liguri che vede la partecipazione di dieci paesi dell’entroterra: Molini di Triora, Andagna, Castellaro, Taggia, Pompeiana, Cetta, Ceriana, Verdeggia, Triora e Carpasio. Ogni Pro Loco propone il proprio piatto tipico, per un insieme di sapori e profumi dei più tipici e dei più vari. A condire la giornata musica dal vivo, danze, attrazioni e bancarelle d'artigianato.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Searching Di Aneesh Chaganty Thriller U.S.A., 2018 Dopo che la figlia sedicenne di David Kim scompare, viene aperta un'indagine locale e assegnato un detective al caso. Ma 37 ore dopo David decide di guardare in un luogo dove ancora nessuno aveva pensato di cercare, dove tutti i segreti vengono conservati:... Guarda la scheda del film