Concerti Imperia Lunedì 3 ottobre 2011

Premio Tenco 2011: Capossela album dell'anno, Angelini miglior opera prima

Altre foto

Genova - Vinicio Capossela, Patrizia Laquidara, Cristiano Angelini e Roberta Alloisio: ecco il poker di vincitori delle Targhe Tenco 2011, che verranno consegnate al Teatro Ariston di Sanremo dal 10 al 12 novembre.
Capossela, col suo Marinai Profeti e balene si è aggiudicato la il riconoscimento per il miglior album cantautorale dell'anno, sopravanzando in un acceso testa a testa Paolo Benvegnù, Marco Ongaro, Mauro Ermanno Giovanardi, Le luci della centrale elettrica e Daniele Silvestri.

Nella sezione dedicata al miglior album in dialetto, i circa 200 giornalisti componenti la giuria hanno posto sul gradino più alto del podio Il canto dell'anguana di Patrizia Laquidara e Hotel Rif, originale sintesi di recitazione, folkmusic e riscoperta delle proprie radici vernacolari. Il suo disco supera per una manciata di voti Munfrà degli Yo Yo Mundi, Alfio Antico con Guten Morgen e Davide Van De Sfroos con il sanremese Yanez. Chiudono la classifica i 24 Grana con La stessa barca e Mario Brai con Cuntinuitè.

La migliore opera prima è quella di Cristiano Angelini, che si impone con un disco d'autore (L'ombra della mosca) dagli arrangiamenti solidi e raffinati, dove svettano chitarre e atmosfere easy listening. Angelini supera Carlot-ta, I Cani e il primo gradevole album di Rossoantico, che ci sentiamo di segnalare per un ensemble gustosissimo, in bilico tra Buscaglione e Goran Bregovic.

Nella sezione dedicata agli interpreti Roberta Alloisio si impone con Janua su Filippo Graziani (Filippo canta Ivan Graziani), i Gang, Cristiano De Andrè col fortunato De Andrè canta De Andrè vol. 2, e le raffinate atmosfere di Musicanuda con Complici.

Nella fotogallery, il concerto di Vinicio Capossela al Carlo Felice di Genova (leggi l'approfondimento)

Potrebbe interessarti anche: , La Voce e il Tempo 2019, un gennaio e febbraio tra concerti e incontri: il programma , 20 anni senza De Andrè: Colapesce reinterpreta La canzone dell'amore perduto , La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di Santo Stefano , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Maria regina di Scozia Di Josie Rourke Drammatico 2018 Scozia, 1561. Maria Stuarda, salita sul trono di Francia dopo aver sposato Francesco II, è rimasta vedova a 18 anni e ha deciso di tornare nella nativa Scozia, di cui è regina per diritto di nascita. Con il suo ritorno Maria rischia di contendere... Guarda la scheda del film