Weekend Imperia Giovedì 29 settembre 2011

Notte bianca della Moda, Festival del Tango e bowling nel weekend a Ponente

Genova - Primo fine settimana d'ottobre che vedrà il Ponente Ligure invaso da musica e teatro in una due giorni dai toni jazz a quelli più sinuosi del tango.

Giovedì 29 settembre a partire dalle ore 19.00 a Sanremo in piazza Bresca la città dei Fiori ricorda Pepi Morgia, il regista e light designer di fama internazionale che si è spento all'ospedale San Martino di Genova lo scorso 19 settembre. Con Ciao Pepi Sanremo vuole rendere omaggio a uno dei fondatori del Teatro della Tosse con una serata di spettacolo e musica: saliranno sul palco i Cabine 13, gli EvoLove e i Wonder Nicholas.

Venerdì 30 settembre all'osteria Germinal di Taggia arriva il gruppo dei Fandango, tribute band di Luciano Ligabue (inizio ore 22.00), mentre al Carpe Diem di Vallecrosia ci sono gli Evollove (venerdì 30 settembre, 19.30-23.00).

Il fine settimana legato al mondo della musicale continua a Sanremo con la Notte Bianca della Moda (sabato primo ottobre, 18.30). La serata celebra il sessantesimo anniversario dalla nascita del Festival della Moda Maschile ma non vuole rendere omaggio solo all'alta sartoria: la musica live sarà una delle protagoniste di questa lunga nottata grazie ai concerti che si alterneranno sulle piazze di Sanremo. Gli Swing Swang Jazz Quartet a partire dalle ore 19.00 saliranno sul palco di piazza San Siro mentre alle 21.30 si passerà dal jazz al rock'n'roll di Jerry Lee Lewis attraverso un tributo musicale a cura di Matthew Lee, pianista e cantante pesarese.
L'appuntamento con la musica non finisce qua. Altri concerti sono dislocati sui palchi allestiti nelle principali piazze della città: la Full Optional Band Live si esibisce alle 21.00 in piazza Bresca, Tuamadre, Ska e Bluebeat inizieranno a prendere in mano i microfoni a partire dalla ore 22.30 in piazza Cassini mentre i Planet Dance saliranno sul palco di piazza Colombo a partire dalle ore 23.30.

Gli eventi della Notte Bianca continuano con la sfilata di moda che prenderà il via alle 18.00 e che vedrà la presenza di venti modelle professioniste scendere inizialmente dalla scalinata del Casinò per poi dirigersi verso i dieci set fotografici allestiti nei punti nevralgici della città per realizzare un vero e proprio servizio fotografico.
Le professioniste saranno raggiunte dai ragazzi e dalle ragazze scelte da Gabriele Rigon, celebre fotografo di moda, nel corso del casting che si è svolto lo scorso 23 settembre presso il ristorante Cafè Permare.
Negozi aperti fino a notte inoltrata, musica live e animazione che trasformeranno la città di Sanremo in una grande festa all'insegna dell'haute couture: se vuoi leggere il programma completo della Notte Bianca della Moda clicca qui.

Da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre al Nyala Suite Hotel e al Teatro Ariston di Sanremo arrivano i ritmi sinuosi e sensuali della danza con Il Festival del Tango (info: 0184 666986), la forma artistica nata in Argentina come semplice espressione popolare e diventato Patrimonio dell'Umanità nel 2009.
Durante la manifestazione sarà possibile partecipare a stage di tango tra esibizioni, galà e aperitivi e il programma prevede la partecipazione di danzatori, maestri e musicalizadores d'eccezione, capaci di costruire progetti precisi di percorsi musicali che si svolgeranno in location differenti, scelte per offrire al pubblico le suggestioni più particolari.

Dopo i successi nei teatri italiani e le repliche all'Arena di Verona è proprio il caso di dire che la Divina Commedia riparte da Montecarlo (F) quando sabato primo ottobre alle 20.00 (in replica domenica 2 ottobre, 15.00) il musical dell'opera di Dante Alighieri sbarca presso il Grimaldi Forum nel Principato di Monaco.
La vicenda che narra il viaggio del Sommo poeta tra inferno, purgatorio e paradiso vede regia e coreografie di Manolo Casalino (prezzi dai 39 ai 79 Eu).

La Notte Bianca di Sanremo vuole essere un evento di appoggio al Festival della Moda Maschile (info: 0184 5951) in programma sabato primo ottobre dalle 09.30 che torna nella città dei Fiori e per il quale parteciperanno quattordici maestri stilisti, provenienti da tutta Italia che faranno sfilare i modelli e le modelle i quali indosseranno questi abiti fatti a mano, segno della grande tradizione artigiana della moda.
La passione comune per la Vespa e la solidarietà viaggiano di pari passo sulla strada in favore dell'Angsa, l'associazione nazionale genitori soggetti autistici.
Il tour motoristico in giro per l'Italia all'insegna della solidarietà tocca la piazza Colombo di Sanremo venerdì 30 settembre alle 16.00 circa mentre in occasione del primo giorno di ottobre a partire dalle ore 21.00 l'osservatorio astronomico di Perinaldo organizza una serata speciale dedicata all'osservazione di alcune delle meraviglie del nostro cielo tra cui i pianeti Giove e Urano per arrivare agli ammassi stellari, alle nebulose e alle galassie di Andromeda.

Per gli amanti della boccia e dei dieci birilli da abbattere Diano Castello organizza il Torneo Petersen di bowling, aperto a tutti senza limiti d'età. Sarà possibile iscriversi entro le 20.55 e la quota di iscrizione per partecipante è di 15 Eu. Se Diano sfoggia un weekend all'insegna dello sport, Arma di Taggia preferisce le escursioni nella natura organizzando la visita Dal parco costiero ligure: da Arma di taglia a villa Ormond (domenica 2 ottobre, 09.00) alla scoperta delle meraviglie della zona (info: 0183 297148) mentre a Cesio (via San Gottardo) c'è il Raduno Cesio 90, un ritrovo di auto storiche al quale parteciperanno anche le vecchie Fiat 500.

Con l'arrivo dell'autunno il fine settimana si ritrova con poche sagre e appuntamenti gastronomici all'aria aperta: domenica 2 ottobre a partire dalle ore 12.00 presso il campo sportivo di Pigna c'è la Sagra del Fungo mentre a Bajardo c'è la Castagnata (domenica 2 ottobre, 14.00-17.30).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

The children act Il verdetto Di Richard Eyre Drammatico 2017 Giudice dell'Alta Corte britannica, Fiona Maye è specializzata in diritto di famiglia. Diligente e persuasa di fare sempre la cosa giusta, in tribunale come nella vita, deve decidere del destino di Adam Henry, un diciassettenne testimone di Geova... Guarda la scheda del film