Concerti Imperia Lunedì 8 agosto 2011

Giorgio Conte e Adriano Mazzoletti a Zazzarazzaz 2011

Genova - Da mercoledì 10 agosto torna Zazzarazz, la rassegna musicale dedicata allo swing che ha per protagonista quest'anno la chitarra di Giorgio Conte, con Sergio Caputo tra i fondatori della manifestazione.
Mentre Caputo ebbe modo di tornare a Zazzarazzaz nel 2005, per Conte la data del ritorno è quella di quest'anno. L'edizione 2011 vedrà infatti come nome di punta proprio il più giovane dei fratelli avvocati astigiani votati allo swing e alla canzone d'autore: il fratello di Paolo Conte, membro del progetto Sultanato dello Swing nel quale ricopre, dal 2008, l'alta carica di Gran Cadì.

Zazzarazzaz 2011 si articola in tre serate
, due concerti e un cineforum musicale. La prima serata si terrà mercoledì 10 agosto sul palco comunale di piazza Borea d'Olmo. Sarà una sorta di serata di gala con l'intervento di due artisti. Ad aprire sarà il cantautore napoletano Lorenzo Hengeller, vincitore del Premio Carosone 2007 che si esibirà in una selezione di sue canzoni jazzate e qualche classico del repertorio swing italiano.
La seconda parte della serata sarà invece affidata a Giorgio Conte, con la sua chitarra e la sua voce, la sua ironia e la sua poeticità. L'artista sarà accompagnato dalla fisarmonica di Walter Porro.

In apertura di serata si terrà, come di consueto, la chiacchierata al Caffè del Palco, una breve intervista agli artisti coordinata dal giornalista Giovanni Choukhadarian, che nel Sultanato dello Swing gode del rango di Turcopiliere.
Il costo del biglietto è di 10 Eu.

La seconda serata si terrà giovedì 11 agosto in piazza San Siro, la stessa location dove Zazzarazzaz nacque nel 1997. Un ritorno dunque alle origini. Lo spettacolo è dedicato ai cosiddetti nuovi swingers ossia a realtà emergenti del cantautorato o del revival.
A metà strada tra i due mondi è il gruppo degli Zingarò, capeggiati dal chitarrista-cantante alassino Mario Cau, più noto come Kua. Il genere è lo gypsyswing italiano, volendo sottolineare l'impronta gitana dello stile manouche, una modalità sincopata introdotta in europa dal jazzista zingaro Django Reinhardt.
Gli Zingarò rivisitano con quel particolare stile, soprattutto chitarristico, alcuni immortali brani di Modugno, Buscaglione o Paolo Conte.
La serata è a ingresso libero ed è realizzata in collaborazione con il Civ Luce a San Siro e l'associazione Faremusica.

Per concludere la tredicesima edizione si è pensato di ripristinare il Cineforum musicale, un'esperienza già collaudata due anni fa. Presso il Piccolo Teatro della Federazione Operaia in via Corradi si terrà venerdì 12 agosto un momento culturale che abbinerà la presentazione di un cd antologico alla visione di sequenze da film.
Ogni edizione di Zazzarazzaz ha avuto una dedica a un grande personaggio del genere celebrato: quest'anno si vuole ricordare il cantante-batterista Pippo Starnazza, autentico outsider degli anni Quaranta. Nell'incontro alla Federazione verrà infatti presentato il cd Pippo Starnazza e il Quintetto del Delirio recentemente realizzato dall'etichetta romana Riviera Jazz Record con la curatela del grande critico musicale Adriano Mazzoletti, che sarà atteso anche a Sanremo.

Nella stessa serata il giornalista Andrea Di Blasio, esperto di cinema, illustrerà la seconda carriera di Starnazza, quella cinematografica come caratterista in molti film del dopoguerra, dagli anni Cinquanta ai Settanta. L'incontro sarà coordinato da Giovanni Choukhadarian.
Tutti gli spettacoli hanno inizio alle ore 21.30.


Di seguito riportiamo il programma completo della manifestazione.

Mercoledì 10 agosto
Ore 21.30, piazza Borea d'Olmo
Lorenzo Hengeller e Giorgio Conte in concerto
Costo: 10 Eu

Giovedì 11 agosto
Ore 21.30, piazza San Siro
Zingarò in concerto
Ingresso libero

Venerdì 12 agosto
Ore 21.30, Federazione Operaia-via Corradi
Presentazione del cd Pippo Starnazza e il Quintetto del Delirio

Potrebbe interessarti anche: , Campofestival: musica dalle aree celtiche, XXII edizione al Castello Spinola , Rovazzi: il nuovo video Faccio quello che voglio ambientato anche a Genova , Niente Festival Cresta 2018 ai Giardini Baltimora: «Nessuno ci ha detto nulla» , Villa Bombrini Estate V!va 2018: programma, concerti ed eventi , EstateSpettacolo 2018 al Porto Antico: programma, concerti ed eventi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il tuo ex non muore mai Di Susanna Fogel Commedia U.S.A., 2018 Due amiche del cuore si ritroveranno improvvisamente e involontariamente coinvolte in un roccambolesco complotto internazionale. La causa di tutto? Un ex... come al solito! L’ex fidanzato di Audrey, spia in incognito, ritorna dal passato in cerca... Guarda la scheda del film