Concerti Imperia Giovedì 4 novembre 2010

Festival di Sanremo: la Rai boccia 'Bella Ciao' e 'Giovinezza'

Genova - Il Consiglio di Amministrazione della Rai si è pronunciato contro la proposta del conduttore Gianni Morandi di far eseguire ai cantanti in gara Bella Ciao e Giovinezza sul palco dell'Ariston durante il sessantunesimo Festival di Sanremo.
L'idea di far eseguire i due brani era stata lanciata ieri, mercoledì 3 novembre 2010, dallo stesso Morandi e da Gianmarco Mazzi, direttore artistico del Festival, per celebrare il 150° anniversario dell'Unità d'Italia durante la serata di giovedì 17 febbraio 2011.

In una nota il Cda ha evidenziato come «sarebbe stato utile evitare di affrontare, in modo troppo superficiale, questioni così delicate che riguardano la storia del nostro Paese. La ricerca del clamore rischia di causare un danno complessivo all'immagine dell'Azienda»
A seguito della decisione dell'azienda, Morandi e Mazza saranno costretti a rivedere la formula della serata commemorativa, cercando di evitare ulteriori scivoloni. La polemica dimostra come il nostro Paese resti ancora profondamente diviso sull'elaborazione della propria memoria storica.

Potrebbe interessarti anche: , Faber Nostrum, il disco-tributo a Fabrizio De Andrè: gli artisti e quando esce , Corsi di tango argentino con la Scuola Ciitango444: si balla tra emozioni e movimento , La Voce e il tempo: il programma dei concerti di marzo 2019 , C'è da fare: canzone per Genova di Paolo Kessisoglu con 25 artisti, da Giorgia a Morandi , A Genova la nave di Vasco Rossi personalizzata per il tour: destinazione Cagliari

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Canova Di Francesco Invernizzi Documentario 2018 Ci sono dei luoghi comuni, dei "must", che vengono utilizzati per sintetizzare dei concetti, dei gusti, o delle narrazioni. In un certo ambito culturale, non per forza ricercatissimo o raffinato, per indicare qualcosa di classico, di bianco, di quieto... Guarda la scheda del film