Concerti Imperia Martedì 8 giugno 2010

Festival Internazionale di Musica da Camera

Genova - Il segreto di Cervo? Un'acustica perfetta. Lo scoprì nel 1964 il compositore Sandor Vegh e da allora, questo piccolo borgo della Liguria, è diventato la sede del Festival Internazionale di Musica da Camera. Quest’anno, a luglio, si apre infatti la quarantasettesima edizione di una delle manifestazioni culturali più apprezzate in tutto il mondo. Sul sagrato della Chiesa dei Corallini, dove il suono degli strumenti prende davvero vita, per due mesi si alterneranno alcuni tra i più grandi musicisti classici del momento. Ad aprire sarà, lunedì 5 luglio alle 21.30, la violinista Viktoria Mullova: una vera e propria star della musica, versatile e apprezzata a livelli internazionali. Addirittura è stata definita dal Chicago Tribune «forse la più elegante, raffinata e soavemente espressiva violinista del mondo». E poi il pianoforte di Francesco Piemontesi (lunedì 12 luglio) e il sax del jazzista Francesco Cafiso (martedì 27 luglio). Per capirci colui che a Washington ha suonato per Obama durante l’insediamento. Come da tradizione, a chiudere il festival sarà il recital per pianoforti, che quest’anno vede protagonisti della scena Akiko e Henri Sigfridsson (20 agosto). Il costo dei biglietti pre assistere agli spettacoli varia da 15 a 30 Eu a persona.

Com'è successo per Borgio Verezzi, anche Cervo, grazie alla presenza del Festival, nel corso di questi quarantasette anni, è rinato. Ma non è tutto qui: attorno alla manifestazione si sono creati diversi eventi collaterali tra cui i Break, i Decentramenti e le Accademie, molto più decisivi e importanti di quanto si possa immaginare. Di che cosa si tratta? I Break sono una serie di spettacoli e concerti che si infilano tra una data e l’altra del calendario, diciamo ufficiali, del festival. Un modo per tenere sempre viva l’attenzione del pubblico e non abbandonarlo neanche per una sera.
Un'altra storia è quella che riguarda i Decentramenti. In realtà questi concerti si sarebbero potuti inserire in calendario, per importanza e qualità, e svolgersi quindi a Cervo. Sono stati però appunto decentrati in altri borghi dell’entroterra ligure: Pigna, Apricale, Cipressa e Mendatica. Infine, ultimo fiore all'occhiello, le accademie e le rassegne, per le quali sono attesi moltissimi giovani allievi con i loro insegnanti, da tutto il mondo. L’estate, la musica e il mare della Liguria per un appuntamento che gli appassionati non potranno perdere.

Info 0183 449130

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

L'ape Maia Le olimpiadi di miele Di Alexs Stadermann, Noel Cleary Animazione Australia, Germania, 2018 Guarda la scheda del film