Concerti Imperia Mercoledì 10 febbraio 2010

Festival di Sanremo: gli eventi collaterali

Genova - A Sanremo, nei giorni del Festival, non c'è solo il Festival. Torna anche SanremOff, il contenitore delle manifestazioni collaterali alla kermesse ideato da Pepi Morgia che comprende un ricco calendario di incontri, mostre e concerti. Si parte sabato 13 per finire sabato 20 febbraio.

SanremOff si apre allo Spazio 291 di via Goethe con il vernissage della mostra di Tania Peli Materica, a cui partecipa Enzo Iacchetti (venerdì 12, ore 18.30).
Location principale degli eventi è però Casa Sanremo, non più allestita in piazza Colombo bensì all'interno del Palafiori di corso Garibaldi. È qui che, giorno dopo giorno, si alternano concerti e incontri, spettacoli di cucina e premiazioni che vanno dalla tarda mattinata a notte fonda.

Apertura col botto con il live di Enzo Iacchetti, che ha da poco pubblicato il disco di cover Chiedo scusa al signor Gaber (sabato 13, ore 19). Poi, tra gli altri, segnaliamo i Khorakhanè (lunedì 15, ore 24), Irene Fargo (martedì 16, ore 18), Viola Valentino (mercoledì 17, ore 18.30), i New Trolls (giovedì 18, ore 18.30), Giorgio Conte, il chitarrista Federico Poggipollini e Filippo Graziani in un omaggio al padre Ivan (venerdì 19, ore 18.30, 24.00 e 00.30), Le Orme (sabato 20, ore 18.30).

Tra gli artisti in gara al Festival hanno già confermato la loro presenza a Casa Sanremo Povia e Simone Cristicchi (rispettivamente giovedì 18 e venerdì 19, all'una di notte), ma con ogni probabilità parteciperanno anche altri grossi nomi, da Irene Grandi a Enrico Ruggeri, da Pupo e Emanuele Filiberto a Toto Cutugno, da Noemi a Marco Mengoni. A condurre gli incontri sono Mauro Marino di Radio Italia, Simona Tagli, Denny Mendez e Giorgia Moschini.
Sempre al Palafiori è allestita la mostra Sanremo Story. 60 anni di musica italiana: dal 13 al 28 febbraio, ad ingresso gratuito, sono in mostra cimeli, dischi originali, autografi, spartiti, riviste d'epoca. Il tutto per celebrare le sei decadi della kermesse più famosa d'Italia.

E poi, non poteva mancare la musica dal vivo: al Museo Civico di Palazzo Borea d'Olmo si svolge una rassegna acustica dedicata a Fabrizio De Andrè a cui - tra gli altri - partecipano ancora Iacchetti e i due chitarristi storici di Faber, Toni Soranno e Giorgio Cordini (dal 14 al 20 febbraio, ore 17.30). Omaggio anche a Ivan Graziani con il Pigro Show all'Aighesè Music Club di via Rivolte San Sebastiano (da martedì 16 a venerdì 19, ore 18).

Ma questo è solo un assaggio. Per conoscere tutti gli eventi, leggi il programma di SanremOff 2010. E tieni presente che il calendario è in costante aggiornamento.

Potrebbe interessarti anche: , La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di santo Stefano , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Se son rose Di Leonardo Pieraccioni Commedia Italia, 2018 Cosa succederebbe se qualcuno mandasse di nascosto alle tue ex dal tuo cellulare: "Sono cambiato. Riproviamoci!"..? È quello che accade a Leonardo Giustini giornalista che si occupa di tecnologia e innovazione per il web. Sua figlia, stanca di vedere... Guarda la scheda del film