Concerti Imperia Mercoledì 8 aprile 2009

Il Festival Internazionale di Musica da Camera 2009

Genova - Nel 1963 il violinista Paolo Vallora si offrì di tenere un concerto benefico, finalizzato a raccogliere fondi per il restauro della chiesa di Cervo. Ma la sera precedente al debutto si fratturò un dito, e dovette cercare un sostituto: la scelta ricadde sull'ungherese Sandor Vegh, che rimase impressionato dalla straordinaria acustica che si diffondeva da piazza dei Corallini.
L'estate seguente si tenne il primo Festival Internazionale di Musica da Camera, che nel corso delle sue quarantasei edizioni ha ospitato molti fra i più celebri concertisti, italiani e non. Come precisato dall'assessore regionale alla cultura Fabio Morchio, «poche rassegne musicali arrivano a un numero così elevato di edizioni. Il successo del Festival, in questo caso, deriva al 50& dalla musica e al 50% dallo scenario»: il sagrato della chiesa di San Giovanni Battista, costruita, secondo la leggenda, grazie ai proventi della pesca del corallo.

Una manifestazione che nel corso degli anni ha visto un successo di pubblico crescente: «nel 2008 c'è stato un incremento di presenze del 71% rispetto agli anni precedenti, con un particolare avvicinamento da parte dei giovani», ha affermato il Sindaco Vittorio Desiglioli. Un incremento che non influenza positivamente solo il prestigio del Festival, ma anche il settore turistico e alberghiero: «è importante valorizzare questi eventi - spiega l'Assessore Regionale al Turismo Margherita Bozzano - perché preservano la tradizione culturale, e al tempo stesso hanno una positiva ricaduta turistica, sia a Cervo che nelle località limitrofe».
Ma l'offerta musicale di Cervo non si ferma qui. In primavera c'è la Rassegna Giovani Musicisti, che si terrà con un doppio appuntamento: dal 24 al 26 aprile il concorso riservato ai professionisti, suddiviso in quattro sezioni (pianoforte solista, altri strumenti solisti, canto solista, musica d'insieme vocale e strumentale), e il 9 e 10 maggio l'esibizione non competitiva riservata agli allievi delle scuole di musica. E fra giugno e settembre le Accademie Musicali, che ogni anno attirano molti giovani provenienti da ogni parte del mondo.

Questo il programma del Festival: l'esordio è sabato 4 luglio con il violinista Uto Ughi, accompagnato dall'orchestra da camera I Filarmonici di Roma. Venerdì 10 luglio il recital di pianoforte di Roberto Cominati, su musiche di Bach. Giovedì 16 luglio le note di Astor Piazzolla eseguite dall'ensemble Gli Architanghi, accompagnati da Gianni Iorio al bandoneon. Giovedì 23 luglio il recital di pianoforte di Marco Ciampi che eseguirà, fra le altre, la sonata 109 di Beethoven. Mercoledì 29 luglio si esibirà il vincitore del Primo Premio della VIII Rassegna Giovani Musicisti.
Martedì 4 agosto il duo Gabriele Mirabassi e Andrea Lucchesini, rispettivamente clarinetto e pianoforte. Venerdì 7 agosto l'ensemble di archi dei Wien / Turin Virtuosi. Lunedì 17 agosto il recital di pianoforte di Francois Joel Thiollier, che eseguirà brani di Chopin e Rachmaninov. Venerdì 21 agosto si esibisce il The Javorkai Group. A conclusione della rassegna, martedì 25 agosto, il concerto per due pianoforti di Konstantin Scherbakov e Oleg Marhsev.

Potrebbe interessarti anche: , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Lo splendore dei Gonzaga con l'Ensemble Biscantores

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Chesil Beach Il segreto di una notte Di Dominic Cooke Drammatico 2017 In Inghilterra, secondo Philip Larkin, "i rapporti sessuali incominciarono nel millenovecentosessantatre", "tra la fine del bando a "Lady Chatterley" e il primo ellepi dei Beatles". La giovane coppia protagonista del film (tratto dal romanzo di lan McEwan)... Guarda la scheda del film