Concerti Imperia Lunedì 2 febbraio 2009

Aspettando Sanremo, tra musica e gossip

Genova - Mancano due settimane dall'inizio del Festival di Sanremo e le acque sono, come al solito, tutt'altro che tranquille. Abbiamo parlato qualche giorno fa dei polveroni sollevati da Povia (per il titolo del brano che porterà in gara, Luca era gay) e Palconudo (la band genovese che si è ritirata dal concorso online Sanremofestival.59 per il «meccanismo di voto che non garantisce che vincano i migliori»).
Oggi l'ultima polemica arriva dal duo Loredana Berté e Ivana Spagna: le due cantanti, che l'anno scorso, dopo l'esclusione della Berté dalla gara (ricordate? La melodia del suo brano Musica e Parole non era inedita), avevano calcato in coppia il palco dell'Ariston nella serata dedicata ai duetti, tornano infatti a Sanremo in maniera piuttosto esuberante.

Scartate dalla lista dei cantanti in gara, Spagna e Berté annunciano ugualmente la loro presenza a Sanremo a bordo di una sfarzosa limousine per presentare il Lola & Angiolina Project. Alla faccia della crisi. Il motivo della protesta? Lo hanno dichiarato sull'ultimo numero di TV Sorrisi & Canzoni: a detta delle cantanti, l'estromissione dalla gara sarebbe dovuta unicamente a questioni anagrafiche. Troppo in là con l'età, dunque, ma a questo punto viene da chiedersi: se così fosse, cosa ci fanno in gara artisti come Al Bano e Iva Zanicchi?

Altra polemica riguarda il cambio in corsa della valletta: accanto a Paolo Bonolis non ci sarà la modella Chiara Baschetti, bensì Alessia Piovan, veneta, già nel cast del film La ragazza del lago di Andrea Molaioli (2006).
Oltre a lei, e alla spalla Luca Laurenti, ogni sera il conduttore sarà affiancato da una donna diversa: martedì 17 confermata la presenza (in video) di Mina; mercoledì 18 ci sarà la prima ballerina all'Opéra Garnier di Parigi Eleonora Abbagnato; giovedì 19 l'attrice di cinema e fiction Gabriella Pession; venerdì 20 le conigliette di Playboy; sabato 21, gran finale con Maria De Filippi al suo esordio sulle reti Rai.

Alessia Piovan, dunque, dovrebbe essere la valletta definitiva di questo cinquantanovesimo Festival: la sostituzione di Chiara Baschetti, al suo secondo quasi-Sanremo (già nel 2005 e nel 2006 fu scartata all'ultimo), sarebbe dovuta esclusivamente a motivi economici.
E a proposito di soldi, stanno facendo discutere le pretese di Hugh Hefner: l'ottantaduenne patron di Playboy avrebbe infatti chiesto per sé e quaranta playmate la prenotazione di un intero hotel. E per lui, una suite con idromassaggio pirotecnico, cameriere o pseudotali vestite in latex, cuoche specializzate in cucina afrodisiaca e viagra a volontà.

Tra gli altri superospiti, invece, gli unici che sembrano aver confermato la loro presenza sono Annie Lennox (attesa sabato 21), l'attore Jim Carrey (mercoledì 18) e il comico toscano Giorgio Panariello. Ma sono spuntati anche un paio di nomi nuovi: il cantautore olandese Alain Clark (che interpreterà la ballata Father and friend in coppia con il padre Dane) e l'attore francese Vincent Cassel.

E mentre nella Città dei Fiori fervono i preparativi, a Milano tutto è pronto per il Controfestival, una serata alternativa e leggermente in anticipo rispetto alla rassegna sanremese: giovedì 5 febbraio il locale 4040 (via Quaranta 40, appunto) Sabina Negri conduce - come si legge sulla pagina di Facebook da cui è partita l'iniziativa - «una kermesse scanzonata, allegra, gaia nel vero senso del termine, in cui prenderemo in giro Povia e chi dà tanto spazio alla bizzarra teoria che gay si diventa, che porti all'infelicità e che si debba tentare di diventare etero per essere felici». Tra gli ospiti, Franco Grillini, Valentina Gautier, Viola Valentino, Aida Cooper, Dario Gay e la compagnia Teatro Out Off.

Potrebbe interessarti anche: , Campofestival: musica dalle aree celtiche, XXII edizione al Castello Spinola , Rovazzi: il nuovo video Faccio quello che voglio ambientato anche a Genova , Niente Festival Cresta 2018 ai Giardini Baltimora: «Nessuno ci ha detto nulla» , Villa Bombrini Estate V!va 2018: programma, concerti ed eventi , EstateSpettacolo 2018 al Porto Antico: programma, concerti ed eventi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

The End? L'inferno fuori Di Daniele Misischia Thriller 2017 Claudio è un importante uomo d'affari, cinico e narcisista. Una mattina, dopo essere rimasto imbottigliato nel traffico delle strade di Roma, arriva finalmente in ufficio nonostante il notevole ritardo, ma rimane bloccato da solo in ascensore a... Guarda la scheda del film