Imperia: gli spettacoli del weekend

Weekend Imperia Giovedì 15 gennaio 2009

Imperia: gli spettacoli del weekend

Imperia - Tanta musica live nei locali di tutta la provincia: all'Altro Castelin di Taggia, tributo ai Police con i DocG (venerdì 16, ore 20); al Circolo Arci Guernica di Imperia prosegue la rassegna BuZz... rumori di fondo con il rock dei Nada Mas (venerdì 16, ore 22); altro concerto tributo, stavolta a Jamiroquai, al Solentiname di Sanremo con i Supersonic (sabato 17, ore 22); punk al Babilonia di Cervo con Crash Box e Haji (sabato 17, ore 22); atmosfere più rilassate, infine, con il concerto d'organo di Giulia Biagetti alla Cattedrale dell'Assunta di Ventimiglia (sabato 17, ore 21).

Anche a teatro c'è l'imbarazzo della scelta: al Cavour di Imperia va in scena Viaggiatori viaggianti di Sergio Maifredi, con Franco e Antonio Carli e le musiche di Max Manfredi (venerdì 16, ore 21). A Sanremo, il Teatro del Casinò ospita la commedia Quaranta ma non li dimostra con Luigi De Filippo (sabato 17, ore 21).
A Bordighera, doppio appuntamento con Mojo di Jez Butterworth, per la regia di Massimo Mesciulam (sabato 17, ore 21) e Scherzi di Anton Cechov, con Andrea Brambilla, Nino Formicola (alias Zuzzurro e Gaspare) e Eleonora D'Urso (domenica 18, ore 21).

E infine, qualche altro appuntamento interessante: a Diano Castello, nel corso della Festa di San Mauro - bancarelle e animazioni - inaugura il Parco Urbano Alcide de Gasperi (domenica 18, ore 15); a Ceriana si svolge il convegno U Mutirelu d'Ouru, dedicato all'olio extravergine d'oliva (domenica 18, ore 15); a Diano Marina Marco Re tiene la videoconferenza Australia: deserto, montagne, oceano, metropoli (sabato 17, ore 16); a Sanremo torna il mercatino dell'antiquariato (domenica 18, ore 9-18).

Clicca qui per consultare l'agenda eventi completa.

Scopri cosa fare oggi a Imperia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Imperia.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.