Weekend Imperia Venerdì 15 febbraio 2008

Il Ponente si accende di musica e teatro

Genova - La calma prima della tempesta. E’ questo il clima che si respira nella riviera di ponente in questi giorni prima dell’evento clou del mese: il festival di Sanremo. Musica classica, rappresentazioni teatrali, reading vari e conferenze la fan da padrone.


Ma iniziamo con il teatro: al Cavour di Imperia va in scena “Circo immaginario”, uno spettacolo di e con Rossana Casale (venerdì 15, ore 21). Sempre venerdì al Palazzo del Parco di Bordighera Gianfranco D’Angelo e Ivana Monti sono i due protagonisti di “Indovina Chi Viene A Cena?”, rappresentazione teatrale per la regia del ventimigliese Patrick Rossi Gastaldi.
Al Circolo Arci Guernica di Imperia (via Mazzini 15) sabato 16 avrà luogo “Sloi Machine”, una rassegna di teatro civile con Andrea Brunello. Invece nella magica atmosfera del Castello dei Doria a Dolceacqua (sabato 16) la Compagnia dell'Orlando Dissennato metterà in scena “Lucrezia e altre rivoluzioni amorose”, uno spettacolo musicale sulle tradizioni locali. Infine, domenica 17, nell’ambito della rassegna “A come Amore ad Apricale”, il Castello della Lucertola di Apricale sarà teatro di “Storie di Amanti e Viaggiatori”, uno spettacolo itinerante nei sotterranei e nelle sale del Castello.

In questo weekend c’è spazio anche per la musica di vario genere: al Circolo Arci Guernica di Imperia Oneglia, in via Mazzini 15, rock elettronico con la band Lo-fi Diet (venerdì 15, h 21) e al Mako Bombo Clan Live di Ventimiglia (lungomare Varaldo 13) i Dinamica si esibiranno in un concerto live (sabato 16, h 22.30).
Passando alle note di altro genere La “Camerata Strumentale di Prato” è invece il titolo del concerto che l’orchestra Sinfonica di Sanremo terrà al teatro Centrale (venerdì 15, ore 16.30). Le musiche in programma saranno quelle di Bach, Mendelssohn, Turchi, Bartok; a Diano Marina (sala consigliare comunale sabato16, alle ore 16) è in programma l’appuntamento con le “Lezioni Concerto”, ovvero la musica nella storia con la scuola romana di Franz Liszt: per l’occasione si esibiranno Irene Morelli (soprano), Eleonora Giosuè (violino), Giulia Spinedi (pianoforte).

Da una parte all’altra della provincia per ascoltare, alla Chiesa Anglicana di Bordighera (domenica 17 alle ore 16), un recital di violino e pianoforte con Marco Fornaciari, Rosanna Re: i due musicisti suoneranno brani di Schumann, Bach, Grieg.

Ma non è finita qui: per chi volesse partecipare alla presentazione di eventi letterari ed artistici segnaliamo al centro Polivalente “Le Rose” di San Biagio della Cima (sabato 16, alle ore 16) l’inaugurazione della mostra “Scritture” di Pino Venditti e la presentazione de “L'uomo delle mimose. Sei studi su Francesco Biamonti” di Giorgio Cavallini. Interverranno Paolo Zublena e Stefano Termanini.
Sempre sabato (ore 18) al Centro Informagiovani di Imperia Oneglia (piazza Ulisse Calvi 2) è in programma l’inaugurazione della mostra “Italia circa 2008” a cura di Marzia Taggiasco. Gli artisti chiamati ad esporre sono: Ferruccio Magnani, Eleonora Scarpellini, Javier Ramirex, Antonella Ciliberto, Francesca Donadio, Omino71, Paolo Loschi, Ludmila kazinkina, Federico Pucci, Laura Cassetti, Andrea Taddei.
Al convento dei Padri Domenicani di Taggia invece è in programma la presentazione della trilogia letteraria di Leonardo Genduso narrata dall’Officina teatro del Banchero di Taggia (sabato 16, ore 17.30). Mentre a “La Botte Ubriaca” di Imperia (via del Collegio), “Il Viaggio di Caterina” è il titolo del libro di Karen Carboni che verrà presentato (ore 19) a cura dell’associazione culturale Olivo Nero in collaborazione con Ennepilibri.

Al forte dell’Annunziata a Ventimiglia (sabato 16, alle ore 16) è invece in programma la presentazione del libro di Domenico Astengo “L'altro sguardo, Artisti e viaggiatori in Liguria dal '700 al '900”.

Musica e letture sono al centro della conferenza-concerto che vedrà alla Biblioteca di Ospedaletti (sabato 16, ore 16.30) la partecipazione di Franco d'Imporzano & i Nipoti d'arte impegnati in un omaggio a Vincenzo Jacono nei 120 anni dalla nascita. Nell’occasione sarà anche presentato il “Canzoniere sanremasco d'autore”.

Per completare questo excursus di appuntamenti, per chi ama la buona cucina, ricordiamo la manifestazione “E' tempo di... carciofi”: venti esercizi di ristorazione di Ospedaletti prepareranno i loro menù con elemento base il carciofo certificato Deco della città delle arance. L’evento durerà sino al 15 marzo.

Per chiudere in bellezza non ci si può dimenticare del “Carnevale dei Bimbi” di Vallecrosia: scivoli gonfiabili, gioco della pentolaccia, numerose altre animazioni e ancora cioccolata calda, bugie e altre specialità con un premio alle maschere più caratteristiche. Questo è quello che si potrà fruire recandosi nel Piazzale dell’ex Mercato dei Fiori in via Giovanni XXIII domenica 17 a partire dalle 14.
Chiudiamo questa carrellata con uno sguardo alla beneficenza: chi è appassionato di Bridge potrà partecipare a “Gioca per un… sorriso”. Si tratta di un torneo benefico di Bridge a favore della sezione imperiese della Lilt, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. L’appuntamento è alle ore 15 al Palafiori di Sanremo.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

In viaggio con Adele Di Alessandro Capitani Commedia 2018 Adele è una ragazza speciale. Libera da freni e inibizioni, indossa solo un pigiama rosa con le orecchie da coniglio, non si separa mai da un gatto immaginario e colora il suo mondo di post-it, dove scrive i nomi di ciò che la circonda.... Guarda la scheda del film