Weekend Imperia Martedì 8 gennaio 2008

Imperia: al via la Festa di Primavera

Genova - «Non ci sono più le stagioni». Quante volte abbiamo sentito questo ritornello che, tutto sommato, ha un fondo di verità: negli ultimi anni succede sempre più spesso che dal freddo polare si passi repentinamente al caldo afoso e viceversa. Ma l’autunno e la primavera che fine hanno fatto?
Lasciamo agli esperti di climatologia la risposta e noi invece parliamo di quel dolce periodo fatto di fiori rosa e fiori di pesco che caratterizza la primavera, e più nello specifico della sua celebrazione. Sì, perché nel Ponente è da qualche anno che gli amministratori della Provincia si sono inventati la Festa di Primavera, per l’esattezza da ben undici anni. Si tratta di una sorta di contenitore dove vengono raggruppati tutti gli eventi sparsi qua e là sul territorio imperiese nel periodo compreso tra il 7 gennaio al 18 maggio 2008. Una sorta di vademecum per il turista che, attraverso una valida comunicazione, viene incentivato e stimolato nel visitare la Riviera dei Fiori.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina, 8 gennaio 2008, dal vicepresidente della provincia e assessore al turismo Franco Amadeo, che non ha tralasciato di lanciare qualche battuta al veleno nei confronti della Regione che, a detta sua, trascura il Ponente a vantaggio della città di Genova e circondario. «Nonostante le evidenti difficoltà alle quali ci sottopone la Regione - ha detto Amadeo - siamo soddisfatti dell'andamento delle presenze turistiche. I dati raccolti la scorsa settimana ci dicono che c'è un incremento del 3,27% degli arrivi e 0,65% nelle presenze. A questo si aggiunge il fatto che una testata autorevole come Il Sole 24 ore, ha incoronato la nostra provincia come la migliore d'Italia, climaticamente parlando. Insomma, abbiamo tutte le potenzialità per far crescere e valorizzare il turismo invernale tanto quanto quello estivo. La Festa di Primavera si colloca proprio in quest'ottica: promuovere il territorio e renderlo maggiormente appetibile».
Ma tornando agli eventi, il calendario proposto è ricchissimo: escursioni, weekend enogastronomici, sport, cultura e molto altro, ricalcando il classico slogan dei 1000 eventi in 100 giorni.

Tra le manifestazioni in programma, molte quelle che sono cresciute ed hanno visto consolidare la propria fama grazie alla Festa di Primavera. A San Bartolomeo al Mare Saggi & Assaggi, Arti e Sapori della Rovere, il Ciocco Day; ad Apricale la Festa dell'Amore; a Ranzo la Festa dell'Olio nuovo; a Perinaldo la Rassegna del Carciofo Provenzale e dell'olio d'oliva; a Bajardo gli eventi legati al Museo del Sorriso; a Badalucco il Badalucco Art Festival.
Particolare importanza rivestono gli eventi organizzati dal Comune di Sanremo quali Sanremo in Fiore, la Milano-Sanremo ed i weekend legati alle regate West Liguria. «Portiamo in dote il Corso Fiorito e tutto il collaterale di Sanremo in Fiore - ha commentato l'assessore au Turismo della città dei fiori Igor Varnero -. Il tema di quest'anno è Le Olimpiadi, il che consentirà di portare a Sanremo grandi campioni dello sport dagli anni Sessanta ad oggi».
Ad Imperia invece domina Sol&vento, grande evento sportivo che rivolge la sua attenzione al vento e a tutte le forme di energia pulita. Un punto sul quale il vicepresidente della Provincia batte regolarmente è quello della promozione legata alla commercializzazione, concetti dipendenti uno dall'altro e legati in maniera fortissima. «Il territorio non va solo pubblicizzato – ha detto - ma anche venduto. Bisogna dargli un valore e venderlo, così da chiudere il cerchio e rendere veramente utile la promozione».

La lunga lista di eventi che caratterizza la Festa di Primavera vuole dunque aiutare la provincia di Imperia ad attrarre turisti e visitatori. Tra le principali novità la gratuità per i bambini che alloggeranno con i familiari adulti presso le strutture aderenti all'iniziativa; la possibilità di usufruire di speciali pacchetti turistici realizzati dalle agenzie di viaggio della nostra provincia; l'estensione a 3 giorni del servizio di bus gratuito della Riviera Trasporti per i possessori della Primavera card.
Restano invece appuntamenti costanti del classico calendario gli eventi legati all'enogastronomia, il Festival dei sentieri, gli sconti della Primavera card, le escursioni gratuite organizzate dall'Azienda Speciale, tutto riassunto in un comodo e completo opuscolo distribuito nelle strutture ricettive aderenti. Giunta ormai alla sua undicesima edizione, la Festa di Primavera è sostenuta e promossa dalla Provincia di Imperia in collaborazione con l'Azienda Speciale della Camera di Commercio, il Comune di Sanremo, il Casinò di Sanremo e la Riviera Trasporti.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il grinch Di Yarrow Cheney, Scott Mosier Animazione 2018 Guarda la scheda del film