Concerti Imperia Sabato 1 dicembre 2007

Bordighera Jazz & Blues: winter time

Wendy Lewis & Funquintet, Virginia Mass Choir, Joe Pace & Colorado Mass Choir. Sono i tre gruppi musicali che, con i loro gospel e spirituals, contribuiranno a rendere ancor più natalizia la città delle palme a partire da sabato 8 dicembre 2007. Tre appuntamenti che sono al centro della manifestazione Bordighera Jazz & Blues “Winter” la quale, dopo il successo di pubblico e critica dell’omonimo appuntamento estivo, da quest’anno raddoppia con un’edizione esclusivamente invernale. «È da un po’ che si pensava ad appuntamento nel mese di dicembre per il Bordighera Jazz & Blues», ha detto Enzo Bruno, presidente di Musicateatro, associazione che, assieme al comune di Bordighera, è l’organizzatrice dell’evento.

«Per questo primo appuntamento abbiamo pensato a tre gruppi specializzati in spirituals e gospel. Infatti, Bordighera Jazz & Blues Winter nasce con l’obiettivo di creare a un importante appuntamento invernale incentrato su questa tipologia di musica. E posso affermare con certezza che la scelta è ricaduta sulle migliori realtà artistiche internazionali che nel periodo natalizio si trovano in tour in Europa». Si inizia sabato 8 dicembre con Wendy Lewis & Funquintet. A loro toccherà il compito di “battezzare” la prima edizione della neonata kermesse canora. Classe, musicalità e divertimento con una musica basata su pura emozione, sono le principali qualità della band statunitense.

Venerdì 21 dicembre sarà la volta dei Virginia Mass Choir: formazione americana composta da 12 elementi (8 voci, piano, tastiere, basso, batteria) che fanno parte della prestigiosa corale dello stato della Virginia. La loro musica attinge ai generi più diversi mescolando gospel, spirituals, blues, reggae, musica africana tradizionale. Grazie ad una tecnica musicale eccellente, ad un forte coinvolgimento emotivo oltre ad una presenza scenica fuori dal comune, riescono ad esprimere un’energia capace di contagiare il pubblico.

Infine concluderà l’edizione invernale del Bordighera Jazz & Blues - mercoledì 26 dicembre - Joe Pace & Colorado Mass Choir. Joe Pace: compositore, musicista, arrangiatore, grande interprete del Traditional & Contemporary Gospel e vincitore nel 1997 dello “Stellar Award”, l’evento principale che premia gli artsti gospel. Con il suo Gospel Choir americano è un vero e proprio modello di testimonianza di fede e spiritualità in musica. Con ogni interpretazione colpisce dritto al cuore delle persone, sia per la bellezza della sua musica sia per la poesia dei suoi testi, ma soprattutto per la forte ed atmosfera gioiosa. La rassegna, che in estate trova la sua ideale collocazione ai Giardini Lowe, si svolgerà al Palazzo del Parco. «Sarà l’occasione di un gradito ritorno nel teatro dove la rassegna ha mosso i suoi primi passi nel lontano 1993», ha aggiunto Enzo Bruno. I concerti avranno inizio alle ore 21. Il prezzo del biglietto è di 10 euro a persona per ogni concerto, ad esclusione dei bambini di età inferiore a 8 che potranno entrare gratuitamente.

Potrebbe interessarti anche: , La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di santo Stefano , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il testimone invisibile Di Stefano Mordini Thriller 2018 Adriano Doria è "l'imprenditore dell'anno" nella nuova Milano da bere. Guida una BMW, porta al polso un Rolex vistoso, ha una moglie e una figlia adorabili e un'amante bella come Miss Italia. Ma ora si trova agli arresti domiciliari, accusato di... Guarda la scheda del film