Concerti Imperia Lunedì 13 novembre 2006

Gran pagellone: finale al Tenco

Gran finale del Tenco 2006, edizione XXX + I (le puntate precedenti: e ) e pagelle più in breve per il numero esorbitante dei votati: Lucilla Galeazzi: 10, perché è bella più di e con quella voce può cantare quel che vuole. La Targa Tenco meritata, e più precisamente doverosa, per lei; Marie Cécile Ferré: 8.5, ufficio stampa di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti (i , 7+), severa, branché e charmant come una dama del ); Annino La Posta: 8 (perché ha pubblicato con Zona , testo cardine sul cantautorato italiano avvenire, e lavora nell’ombra di ciò contento; e lavora moltissimo); Antonio Feliciano Silva: 9.5 (è vero, l’ho già votato e rivotato. Ma chi altri, se non lui, avrebbe inteso che la dedica a Lucilla rivolta sul palco del arrivava da (7-) che mi traduce un Alceo minor (in ogni caso, 8+) in esergo alla scelta sua di Saffo? E il mezzo punto in più è dovuto alla scelta coraggiosissima di presentarsi sgiaccato, ma camicie Polo by Ralph Lauren (8-: per l’edizione 2007, suggeriremmo maglieria ); Roberto Coggiola (9.5), mestre de gay saber, , la voce caustica e precisa de Latinoamerica; Claudio Porchia e Giovanni Impastato, facce dure della Cgil dal Ponente alla (alle 5 di ieri mattina, si chiacchierava con loro di musica e politica per le pòlis che ne han bisogno); Valter Vacchino (8), padrone dell’Ariston, imprenditore silenzioso e dandy, con un gusto per l’iperbole che trae fuori soltanto a bassa voce e quando arriva quella certa (peccato, Sanremo trarrebbe gran vantaggio dalla di lui phantasia plus quam fantastica); Timi Pinto (8+), redattrice di e compagna di nonsopiùquanti (ma il prossimo no, ); Paola (9), che con l’immancabile Lorena ha allestito da par suo la mostra di gigantoritratti della notevole e con che si è condiviso un certo tot di concerti, e altri avvenire); ultimi e per niente affatto ultimi, Enrico De Angelis, Sergio Secondiano Sacchi, Giorgio Vellani (9.5, come il Presidentattore Silva, mio amico e ): col tupamaro non pentito Coggiola e il Silva sovrammenzionato, l’esecutivo e direttivo del Club Tenco, ovvero e sia le persone senza delle quali tutto questo non si sarebbe mai svolto né questi pezzi scritti).

Molto altro è avvenuto, ma non può essere, gentili amici e lettori, contenuto in , per cui grazie della lettura e, per così dire, se si fosse riusciti a venirvi a noja, sappiate che lo si è fatto a bella posta.

p.s.: dite che c’era ? Sì, ma giusto mentre scrivevo 'sto pezzùllo, uffi.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

The wife Vivere nell'ombra Di Björn Runge Drammatico 2017 Joe Castleman e la moglie Joan vengono svegliati all'alba da una telefonata proveniente dall'Europa. È la notizia che Joe ha vinto il premio Nobel per la letteratura. Mentre si prepara e poi ha luogo il loro soggiorno a Stoccolma in vista della... Guarda la scheda del film