La letteratura nel borgo dei misteri - Imperia

Libri Imperia Mercoledì 19 ottobre 2005

La letteratura nel borgo dei misteri

Imperia - Sabato 22 ottobre, alle ore 18.00, all'ombra delle volte del seicentesco convento francescano di Triora, oggi Albergo Ristorante Colomba d'Oro (Corso Italia 66, tel. 0184 94051), accompagnati da stuoli di diavoli e streghe danzanti, si materializzeranno gli infernali scrittori , ed .

Introdotti da Tecla Dozio della Libreria del Giallo-La Sherlockiana di Milano, presenteranno l'antologia di racconti Triora... terra di streghe (De Ferrari editore), frutto dell'omonimo concorso letterario.
Il libro raccoglie 14 racconti selezionati dalla Giuria composta dall'Editore Fabrizio De Ferrari, dal giornalista Franco Accame, da Simona Camplone, Chiara Balansino, dallo scrittore Ippolito Edmondo Ferrario e da Simona Pastor, proprietaria dell'Albergo Ristorante Colomba D'Oro.

Il concorso, alla sua prima edizione, ha l'obiettivo di contribuire alla rinascita culturale del borgo di Triora, che nell'immediato futuro diventerà una meta privilegiata per attività di studio, grazie alla creazione del Centro Studi Internazionale sulla Stregoneria nella restaurata sede di Palazzo Stella. La Giuria ha voluto privilegiare la qualità degli eleborati pervenuti, scegliendo racconti con caratteristiche molto diverse fra loro, ma tutti accomunati dallo stesso tema: la strega e la stregoneria.

Il ricavato delle vendite del libro sarà devoluto al progetto umanitario , realizzato in collaborazione con la Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori, che dal 2004 regala soggiorni di vacanza gratuiti a Triora ai bambini malati e alle loro famiglie.
Pinketts e Genova sono i testimonial del progetto.

A seguire
Le maschere del mistero
Mostra di Daniele G.Genova e presentazione del suo noir Alla morte si arriva vivi (Aliberti Editore). Il giallista ligure presenterà la sua personale, già allestita presso lo storico locale milanese "Le Trottoir" e che ora approda a Triora, il borgo del Mistero per antonomasia.
Daniele G. Genova ha sperimentato l'arte delle ceramica sotto l'attenta guida del maestro ceramista Giannicci di Albissola dando vita alle Maschere del Mistero. È un omaggio all'omonimo saggio letterario di Raffaele Crovi, edito da Passigli.
Il nuovo romanzo Alla morte si arriva vivi (Aliberti Editore), invece, è ambientato a Colletta di Castelbianco, un paese antico e suggestivo dell'entroterra ligure dove un pentito di mafia, inserito in uno "speciale" programma di protezione, viene spedito con una nuova identità. Ricco di sfumature gotiche e suspence un po' hitchcockiana (e un po' jamesbondiana), Alla morte si arriva vivi è un affascinante viaggio dentro l'ambiguità delle passioni e la suggestione del paesaggio ligure.

Verrà inoltre presentato il saggio storico Triora, Anno Domini 1587. Storia della stregoneria nel Ponente Ligure, di Ippolito Edmondo Ferrario. Lo scrittore, appassionato studioso di folklore ligure, ha dedicato questo nuovo saggio ad uno dei più drammatici processi per stregoneria svoltisi in Europa. Il libro ripercorre tutte le vicende del processo istituito nel 1587 e che ha consegnato Triora alla storia come il "paese delle streghe". Il volume è edito dalla De Ferrari Editore con il testo bilingue italiano-inglese ed è accompagnato dalla prefazione del sindaco di Triora.

Lo stesso sindaco consegnerà allo scrittore e gallerista milanese la cittadinanza onoraria triorese per l'attività promozionale svolta in questi anni attraverso libri, saggi e per il progetto umanitario "Una Strega per un Sorriso".
Gran finale con Andrea G. Pinketts, che presenterà il suo libro L'ultimo dei neuroni (Mondadori).
Un ardito progetto spinge Pinketts che, secondo Fernanda Pivano, è l'unico cowboy metropolitano della letteratura. Si tratta di un'impresa apparentemente impossibile, in quanto i suoi neuroni sono in estinzione, schiacciati dalla civiltà dei bianchi. La stessa tragica sorte è toccata alla tribù indiana (in realtà un popolo, una nazione) degli uroni. Ma attenzione! Neuroni e uroni si riuniscono intorno al fuoco, accomunati dal terrore e dalla consapevolezza dell'imminente sterminio. Intorno al fuoco si raccontano storie inenarrabili. Storie di paura e di divertimento.

Scopri cosa fare oggi a Imperia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Imperia.