Concerti Imperia Sabato 10 settembre 2005

Ceriana: il paese che canta

è il paese che canta. Anni fa, quand’era forse ancora vicesindaco, l’attuale primo cittadino Piero Roverio (ve’ che ne han parlato pure in , di lui) aveva coniato lo slogan: Ceriana è Ceriana. Poi qualcuno di celebre gliel’ha rubato e allora lui si è inventato questo, ricordando un evento che, in realtà, né lui né altri hanno mai dimenticato. È la grande sera del 7 settembre, vigilia della , patrona della città, che i cerianaschi celebrano l’8 settembre con le celebrazioni religiose del caso e la sera con un vero Festival dei cori del paese (clicca , tanto per avere un’informazione generale e per i dettagli).

Quest’anno, a presentare la serata, così come le precedenti tre, nella nona edizione dell’importantissimo Festival-convegno Musiche della terra, di cui mentelocale.it ha già parlato (, per esempio) chi c’era? Ma il vostro cronista mondano, ovviamente, che si fa in 4 e in 8 per informarvi su quanto di bello e pop succede in questa terra di chiarità e di luce (il copyright è di , che a 26 anni aveva già due lauree, un diploma della Normale ed era stato assunto in Banca d’Italia). Sto forse menando el turùn, caro il mio preside e implicit reader ? Sì, e allora in sintesi la serata. Un trionfo di critica e di pubblico, un migliaio di persone ad affollare, in piedi, seduti o abbracciati l’un l’altro (complice la serata fresca e sentimental, amici!), i , uno più in forma dell’altro. E, chicca totale: la relazione d’apertura della grande , che ha spiegato le ragioni del suo amore per il canto a bordone, tipico di Ceriana. Tra il pubblico, si è fatta notare per discrezione - e il freddo che l’ha presto avvolta - (attenzioni alle mises troppo leggere, quando si va ai piedi delle Alpi Marittime!) la dottoressa Annalisa Fossa, redattrice della . Alla fine, come di consueto, cenone conclusivo con coristi, organizzatori (uno per tutti: l’ubiquo, indispensabile, ) e un pensiero, non detto ma pensato da tutti, rivolto a un grande che se n’è andato quel giorno da signore, come sempre aveva vissuto: .

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

The predator Di Shane Black Azione, Avventura, Horror, Fantascienza U.S.A., 2018 Dai confini dello spazio inesplorato, la caccia arriva nelle strade di una piccola città nella terrificante reinvenzione della serie di Predator nel progetto registico di Shane Black. Geneticamente modificati, attraverso la combinazione dei DNA di specie... Guarda la scheda del film