Tu es libre, tra fondamentalismo islamico e ricerca della libertà - Teatro della Tosse - Genova

19/09/2018

Fino a domenica 16 dicembre 2018

Ore 20:30, 18:30

TERMINATO

Genova - Tu es libre: tu sei libero. Questa frase è una affermazione, ma anche una domanda. Tu sei libero? E se credi di essere libero allora quale è la libertà che saresti davvero in grado di sopportare? Sapresti tollerare una libertà che non parla la tua lingua, che non abita la tua quotidianità, che non rispetta la tua etica o la tua morale? Una libertà per cui l’individuo non è più bene prezioso da difendere, ma solo funzione, o frammento, di una comunità? Se si parla di libertà è necessario pensare a tutte, tutte, le possibilità. Anche a quelle non previste.


Genova - Haner è giovane, è francese, è libera. Ma la sua libertà non è abbastanza per lei. Haner va in Siria. O forse no. Haner si unisce a Daesh, o forse no. Si convertirà all’Islam più radicale, o forse no. Si innamorerà di un combattente. O forse no. Rinuncerà a qualcosa, o forse no. Si farà esplodere in un supermercato. O forse no. Haner cerca la sua libertà. Semplicemente. Una libertà feroce, che non si fa controllare, definire o interpretare, quella libertà che è oltre i morti e oltre i vivi. Oltre il bene e oltre il male.

Genova - Il testo ricostruisce, attraverso le voci di chi ha conosciuto Haner, chi è, o era, Haner. Cosa l’ha spinta a partire. Cosa l’ha spinta, forse, a cambiare. La madre, il padre, un innamorato, un’amica, raccontano Haner e i sette giorni prima della sua partenza per il Medio Oriente. I setti giorni che la porteranno ad essere altro da sé. Sette giorni, come sette sono i giorni della creazione nella Bibbia e nel Corano.

Solo sette giorni per creare un mondo. Il testo è stato scritto all’interno di una residenza artistica realizzata a La Chartreuse – Centre National des écritures du spectacle di Villeneuve Lez Avignon, centro di drammaturgia francese che promuove la creazione artistica degli autori teatrali e che per il 2016 ha sostenuto il percorso di Francesca Garolla. E’ stato tradotto in francese ed è stato presentato come mise en espace all’interno dei Rencontres d’été de la Chartreuse durante il festival d’Avignone 2017.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 20/04/2019 alle ore 03:06.

Potrebbe interessarti anche: Tosca, dal 2 maggio al 12 maggio 2019 , Notre Dame - Il mistero della cattedrale, dal 24 maggio al 26 maggio 2019 , I Legnanesi - 70 voglia di ridere c'è, dal 10 maggio al 11 maggio 2019 , Gaetano Triggiano - Real Illusion Tour 2019, 9 maggio 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.