Otto donne e un mistero

14/09/2018

Da martedì 16 aprile a mercoledì 17 aprile 2019

Ore 21:00

Acquista biglietti

Genova - ANNA GALIENA DEBORA CAPRIOGLIO CATERINA MURINO

Genova - di Robert Thomas
musiche Massimilano Pace
costumi Françoise Raybaud
scene e regia Guglielmo Ferro

Genova - È Natale, fuori nevica ed è perfetto così, i regali sono al loro posto sotto l’albero, le luci e le note festose hanno invaso le stanze e su tutto si è appeso violentemente un profumo da donna.
Di quale donna, delle otto che sfarfalleggiano in casa? Forse quella che ha pugnalato Marcel, tagliato i fili del telefono, trasformando una bella dimora di campagna in una prigione di paura?
La commedia francese da cui fu tratto il celebre film di François Ozon del 2002 con Catherine Deneuve, Isabelle Huppert, Emmanuelle Béart, Fanny Ardant e Virginie Ledoyen. Un uomo assassinato, otto donne – tutte con un possibile movente – bloccate in casa senza poter comunicare con l’esterno. Tra accuse, menzogne e segreti, tenteranno di scovare la colpevole. Un ingranaggio perfetto per sedurre lo spettatore, condito con la comicità noir d’oltralpe, che fa emergere la lamina sarcastica e comica della vita contro la morte attraverso la figura madre: la Donna. Thomas ne sceglie otto: le più diverse, perché non sono personaggi ma personificazioni distinte della stessa identità-matrice.

Potrebbe interessarti anche: Flashdance il Musical, dal 9 aprile al 10 aprile 2019 , La Mia Amica Nuvola Olga, 23 febbraio 2019 , Tango del calcio di rigore, fino al 10 marzo 2019 , I Legnanesi - 70 voglia di ridere c'è, dal 10 maggio al 11 maggio 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Rex Un cucciolo a palazzo Di Ben Stassen Animazione Belgio, 2019 Da quando ha fatto il suo ingresso a Buckingham Palace, Rex conduce una vita immersa nel lusso. Dotato di uno spirito da capobranco, ha rimpiazzato il posto dei tre Corgi nel cuore di Sua Maestà. La sua arroganza può risultare alquanto irritante...... Guarda la scheda del film