Kitchen Stories - Teatro Bloser - Genova

Tutto l'amore è clandestino

13/09/2018

Giovedì 17 gennaio 2019

Ore 21:00

TERMINATO

Genova - Contento in collaborazione con Teatro BLoser

Genova - Appuntamento giovedì 17 gennaio 2019 con Kitchen Stories - Tutto l'amore è clandestino, di Barbara Alesse e Ernesta Argira
con Ernesta Argira, regia di Barbara Alesse. OneBLoser porta sul palco di Piazza Marsala Ernesta Argira in uno spettacolo scritto con Barbara Alesse, opera finalista al premio Scenario 2015.

Genova - Lo spettacolo parla di una ricetta di cucina, perché ai suoi protagonisti piace mangiare. E il cibo, si sa, si lega bene all’amore. L’amore nasce in silenzio, al buio, non lo si vuole riconoscere, non lo si vuol fare entrare perché ci fa paura. Tutto l’amore è clandestino, e poi piano piano prende residenza dentro di noi, ottiene la cittadinanza nelle nostre vite.

L’amore è ancora più clandestino quando a provarlo è un clandestino.

E. e M. si sono innamorati. Si amano, semplicemente. Ma la Bossi-Fini toglie qualsiasi semplicità e così due persone normali iniziano a frequentare questure, prigioni, Cie, avvocati. Fanno quello che hanno visto solo nei film: fughe dalla polizia, travestimenti, latitanze. Subiscono perquisizioni, notti in cella, le manette. Eppure M. è un tornitore e E. è un’attrice. Il problema è che alla loro ricetta d’amore manca un ingrediente.

E’ un ingrediente rinchiuso in un barattolo: è trasparente, è insapore. Ma in quel barattolo c’è tutto: la possibilità di litigare e di lasciarsi - senza pensare che questo porterà alla prigione - la possibilità di andare a cena fuori, di lavorare, di fare un viaggio dove ci piace. Cosa c’è in quel barattolo? Spettacolo finalista al premio Scenario 2015

Barbara Alesse (1980) si laurea al Dams di Roma3, è autrice del libro "Ariane Mnouchkine e il Théâtre du Soleil". Si diploma alla Scuola del Teatro Stabile di Genova e studia con V. Binasco, E. Bonavera, C. Rifici, D. Fo, E. Barba, G. Rappa, L. Curino. Lavora in numerosi spettacoli della The Kitchen Company. Firma la regia di "Eventi Tragici Recenti" di C. Wright e "La Lezione" di E. Ionesco. Firma la traduzione di "Di Che Hai Paura?" di R. Dresser, regia di C. Fineschi (Festival di Benevento). Con il Teatro Stabile di Genova partecipa alle rassegne di Drammaturgia Contemporanea con "Nordost" di T. Buchsteiner, regia di A. Battistini e "Sempre Insieme" di A. Visdei, regia di M. Alfonso.

Ernesta Argira (1981), dopo aver studiato recitazione presso l'Università del SalvadorBuenos Aires, si diploma alla Scuola del Teatro Stabile di Genova. Studia poi con J. Ferrini, V. Binasco, C. Pezzoli, E. Dante, E. Bonavera, M. Monetta e P. Clough. Lavora in varie produzioni del Teatro della Tosse, del Teatro Stabile di Genova, della Compagnia Gank ("Questa sera si recita a soggetto", regia di A. Giusta) , del Teatro di Castalia ("Nordost", regia di A. Battistini) e di Marche Teatro.

Nella sua carriera trovano spazio anche la commedia brillante e il musical, con "La Locandiera", con e per la regia di A. Mazzamauro e "Cinecittà", regia di G. Solari, al fianco di Christian De Sica. E' insegnante presso il C.F.A. di Luca Bizzarri e conduce laboratori teatrali per bambini e adulti.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 22/01/2019 alle ore 05:21.

Potrebbe interessarti anche: Flashdance il Musical, dal 9 aprile al 10 aprile 2019 , Mamma mia!, fino al 27 gennaio 2019 , Angelo Pintus - Destinati All'estinzione, dal 6 febbraio al 10 febbraio 2019 , La Bella Addormentata - Balletto sul ghiaccio di San Pietroburgo, dal 31 gennaio al 2 febbraio 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Non ci resta che il crimine Di Massimiliano Bruno Commedia Italia, 2019 Coverciano era infatti il luogo ideale per un film in cui la passione per il calcio e la vittoria ai Mondiali in quell’estate italiana del 1982 - in cui Per uno scherzo del destino, i protagonisti vengono imprevedibilmente catapultati a Coverciano... Guarda la scheda del film