Scelte di valore e libertà delle donne, incontro ai Luzzati - Giardini Luzzati - Genova

01/07/2018

Mercoledì 4 luglio 2018

Ore 18:30

© Pixabay

TERMINATO

Genova - Il comitato locale di Genova di DiEM25 comunica che il giorno mercoledì 4 luglio 2018, alle ore 18.30, presso i Giardini Luzzati - Spazio Comune di Genova, si terrà l’incontro Scelte di valore e dignità della persona: un percorso attraverso la Legge 194, consultori e diritti della donna. L’evento è organizzato dal comitato locale di Genova di DiEM25, grazie alla partecipazione e al contributo dell’Associazione Non Una Di Meno e il gruppo consiliare di Rete a Sinistra.

Genova - Relatori dell’evento saranno Gianni Pastorino, consigliere regionale di Rete a Sinistra, Salvatore Garzarelli, membro di DiEM25, ginecologo ex primario dell’ospedale San Paolo di Savona, Simona Pittaluga di Non Una di Meno, Caterina Scannapieco di Obiezione Respinta, Urszula Kuczynska di Razem. Modera l’evento la giornalista Medea Garrone di “La voce di Genova”, e freelance presso La Repubblica.

Genova - A 40 anni dall’approvazione della legge 194, ci troviamo a discutere con chi quegli anni li ha vissuti in prima persona lavorando e combattendo affinché la tutela della salute della donna diventasse un diritto, che oggi, tuttavia, viene continuamente posta in discussione, nell’indifferenza dei molti, con cartelloni e volantinaggi antiaborto, nonché con le politiche di chiusura e privatizzazione dei consultori. Come DiEM25 Genova possiamo solo dissociarci da questo tipo di politiche che puntano ad abbassare e svilire il contenuto del dibattito, nonché il ruolo e la salute della donna stessa. Riteniamo che non si tratti di libertà di espressione, perché non può ritenersi tale un messaggio che si pone in contrasto con un diritto della donna di scegliere liberamente cosa fare del proprio corpo, nel rispetto della legge e che, semmai, trattasi di una legge da integrare e migliorare.
Così come la forma di assistenza dei consultori non debba essere ridotta ad un’inefficienza degli stessi per poterne giustificare una chiusura o una privatizzazione. Per questo motivo riteniamo fondamentale porre l’attenzione su queste due tematiche. Per porre nel concreto la donna e la salute della stessa al centro del dibattito odierno, per fare in modo che non ci si fermi a quanto faticosamente ottenuto negli anni passati, ma che si continui a rivendicare e difendere i propri diritti, tenendo alta l’attenzione e cercando di migliorare ogni forma di garanzia e tutela alla base degli stessi. (Il comitato locale di Genova di DiEM25).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 15/09/2019 alle ore 20:17.

Potrebbe interessarti anche: La nuova Via della Seta: un'opportunità per Genova e per l'Italia, incontri, fino al 17 settembre 2019 , Consulenze antiaging gratuite nelle farmacie di Genova: ecco quali , fino al 22 settembre 2019 , Congresso dell'Associazione Medicina del Sonno 2019, fino al 15 settembre 2019 , Fridays for Future: a Genova il terzo sciopero globale per il clima, 27 settembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.