Grigory Sokolov in concerto, tra Chopin e Rachmaninov - Genova

Grigory Sokolov in concerto, tra Chopin e Rachmaninov

27/06/2018

Lunedì 12 dicembre 2022

Ore 21:00, 20:30

CalendarioDate, orari e biglietti

Genova - Grigory Sokolov, nella serata dell'8 novembre, è in concerto al Teatro Carlo Felice (stagione autunnale Gog 2021). Il programma, al pianoforte, prevede musiche di: Fryderyk Chopin, Polacca in do diesis minore op. 26 n. 1; Polacca in mi bemolle minore op. 26 n. 2; Polacca in fa diesis minore op. 44; Polacca in la bemolle maggiore op. 53; Sergej Rachmaninov, 10 Preludi op. 23.

Genova - L’unica, irripetibile natura della musica suonata dal vivo è centrale per la comprensione della bellezza espressiva dell’arte di Grigory Sokolov. Le sue interpretazioni derivano dalla profonda conoscenza delle opere che rientrano nel suo vasto repertorio. Nato a Leningrado, Grigory Sokolov ha intrapreso gli studi musicali a cinque anni e due anni più tardi è entrato alla Scuola Centrale Speciale del Conservatorio della sua città. Nel 1966, a sedici anni, Sokolov è diventato il più giovane musicista di sempre a vincere il Primo Premio al Concorso Internazionale Tchaikovsky di Mosca.

Genova - In tutte le sale del mondo ogni concerto di Grigory Sokolov è considerato un momento di ascolto straordinario per la qualità e la ritualità dell’esecuzione musicale: Sokolov affronta il repertorio scelto come se volesse condurre l’ascoltatore verso la più naturale comprensione del brano interpretato, semplicemente ascoltandolo. I suoi programmi abbracciano più periodi della storia della musica, dalle trascrizioni della polifonia sacra medievale a tutto il repertorio classico e romantico, sino alle composizioni di riferimento del XX secolo.  Grigory Sokolov tiene circa settanta concerti ogni stagione, immergendosi completamente in un singolo programma e presentandolo nelle principali sale d’Europa.

Nel 2014 Grigory Sokolov ha iniziato la collaborazione con Deutsche Grammophon che ad oggi ha pubblicato tre registrazioni: la più recente, "Mozart & Rachmaninov: Piano Concertos", uscita nel 2017, include il Concerto K 488 di Mozart registrato a Salisburgo nel 2005 sotto la direzione di Trevor Pinnock ed il Terzo Concerto di Rachmaninov eseguito a Londra nel 1995 con Yan Pascal Tortelier alla direzione della BBC Philharmonic.

Potrebbe interessarti anche: Conrad Tao, 20 marzo 2023 , Concerti a lume di candela a Genova, musica dal vivo in un palazzo del 1500, fino al 11 gennaio 2023 , Claudio Baglioni - Dodici note solo bis, 7 dicembre 2022 , Suoni d'Arte Festival 2022: il programma, fino al 16 dicembre 2022

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.