Les Percussions de Strasbourg in concerto alla Gog - Genova

Les Percussions de Strasbourg in concerto alla Gog - Teatro Carlo Felice - Genova

23/09/2022

Lunedì 3 aprile 2023

Ore 20:30

Genova - Lunedì 3 aprile 2023, al Teatro Carlo Felice, alle ore 20.30, si tiene il ventesimo concerto della Stagione GOG 2022/23. Per questo concerto si esibiscono per la prima volta alla GOG Les Percussions de Strasbourg. Nel 1962, sei percussionisti hanno fondato il primo ensemble di percussioni creando un repertorio di percussioni moderne. Ora sappiamo la loro storia prodigiosa: più di 250 opere create appositamente per questo ensemble. La scrittura per percussioni è stata poi percepita come una vera “emergenza” nel processo di creazione. Ma, quasi sessant’anni anni dopo, Les Percussions de Strasbourg possono ben vantare una durata eccezionale, straordinaria. Tuttavia, abbiamo avuto bisogno di estendere la loro storia? Perché sempre sei percussionisti? Cosa siamo, non solo musica, ma anche il ruolo sociale? Oggi, un nuovo sguardo si concentra su opere create dai nostri predecessori per riscoprire il patrimonio e, di conseguenza, fare un inventario.

Genova - Negli anni si sono fatte riflessioni sulla forma del recital di percussioni e più in generale sul concerto di musica contemporanea per rinnovare la mente, la parola, la presentazione. Allo stesso modo l’importanza del gesto musicale resta fondamentale. Infatti, il gesto prodotto dagli stessi musicisti, è in grado di tradurre o estendere ad altre forme d’arte teatrali associate: danza, video, cinema. Oggi Percussions de Strasbourg continuano a brillare in tutto il mondo, attraverso le loro missioni che sono: creazione, diffusione, ricerca, sperimentazione e formazione.  Il programma prevede l’esecuzione di musiche di J.S. Bach, Takemitsu e Xenakis.

Genova - Les Percussions de Strasbourg hanno ricevuto circa trenta premi a livello internazionale, fra cui il Victoire de la Musique Classique nel 2017.  La nascita de Les Percussions de Strasbourg risale al 1959, quando Pierre Boulez fu invitato a dirigere la sua opera "Le Visage Nuptial" a Strasburgo. Al riguardo, al fine di definire il gruppo di percussionisti, vennero riuniti i musicisti dell'Orchestra di Strasburgo e dell'Orchestre National de France. Sei giovani artisti, Bernard Balet, Jean Batigne, Lucien Droeller, Jean-Paul Finkbeiner, Claude Ricou e Georges Van Gucht, spinti da una comune volontà innovativa e da una forte amicizia, decisero quindi di creare un ensemble di percussioni.


Interpreti

  • Les Percussions de Strasbourg
    Minh-Tâm Nguyen, Alexandre Esperet, François Papirer, Thibaut Weber, Hsin-Hsuan Wu, Yi-Ping Yang percussioni

Sessantesimo compleanno del gruppo e centesimo anniversario della nascita di Iannis Xenakis

Programma

  • Johann Sebastian Bach
    Trio Sonata n. 3 in re minore BWV 527
  • Tōru Takemitsu
    Rain Tree
  • Iannis Xenakis
    Pléiades.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 30/05/2023 alle ore 10:28.

Potrebbe interessarti anche: Torna Circuito in musica sul depuratore di Sturla: 4 concerti a maggio con aperitivo, fino al 25 maggio 2023 , Cristina D'Avena torna in concerto a Genova per i 40 anni di carriera, 28 maggio 2023 , Falò di San Fortunato 2023 e fuochi d'artificio a Camogli, 13 maggio 2023 , Tananai in concerto a Genova: Live 2023 Festival, 15 luglio 2023

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"