Naufraghi e naufragi, mostra di Barbara Pietrasanta al Galata - Genova

Naufraghi e naufragi, mostra di Barbara Pietrasanta al Galata - Galata Museo del Mare - Genova

16/05/2022

Fino a domenica 26 giugno 2022

CalendarioDate, orari e biglietti

Genova - Giovedì 19 maggio, alle ore 18 presso la Galleria delle Esposizioni del Galata Museo del Mare, si tiene l'inaugurazione della mostra Naufraghi e naufragi, di Barbara Pietrasanta, a cura di Elisabetta Polezzo. La mostra è visitabile fino al 26 giugno 2022. Si sviluppa intorno al tema del naufragio come metafora della vita, come sentimento profondo e accidentale che pone gli esseri umani davanti alle questioni fondamentali dell’esistenza. Tele di grandi dimensioni realizzate esclusivamente con la tecnica dei colori ad olio, raccontano di uno dei temi universali dell’umanità e cioè il naufragio. Lo fanno con una sensibilità tutta femminile che nulla toglie però alla potenza drammatica del tema.

Genova - Le figure femminili della pittrice, sia che fluttuino livide in uno spazio indefinito o che siano sedute, spossate e sopravvissute alla furia di una tempesta, narrano di naufragi di cui non sempre il responsabile è il mare. Alcuni naufragi non hanno bisogno di barche e di mari in tempesta, ma irrompono nelle nostre vite con altrettanta violenza. Il naufragio, imprescindibile in ognuno di noi, è una possibilità inaspettata nella traversata esistenziale della vita, durante la continua sfida connessa al desiderio e all’inquietudine di andare oltre al mondo conosciuto affrontando il mare, i cui fondali celano lati oscuri e paure. 

Genova - L’affondamento, però, non rappresenta necessariamente un fallimento perché in realtà nulla perisce e tutto si trasforma: occor­re solo recuperare ciò che resta del nostro vecchio mondo per far nascere il nuovo. Citazioni mitologiche, composizioni metafisiche, riferimenti simbolici raccontano gli avvenimenti umani e drammatici del nostro tempo presente coinvolgendo lo spettatore in uno spazio scenico da quinta teatrale. Nella mostra è visibile un video sul tema, con interventi e commenti della scrittrice Igiaba Scego, dello sceneggiatore e drammaturgo Roberto Scarpetti, del critico Diego Pasqualin e dell’artista Renato Galbusera.

La mostra è visitabile fino al 26 giugno 2022. Il museo Galata è aperto tutto ii giorni dalle ore 10 alle 19 (ultimo ingresso alle ore 18). Biglietti: Galata Museo del Mare e Sommergibile Nazario Sauro: intero 17 euro; ridotto 12 euro, scuole 7.50 euro, famiglie 38 euro. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0102533555 oppure sul sito del Galata Museo del Mare.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 28/06/2022 alle ore 11:54.

Potrebbe interessarti anche: A Palazzo della Meridiana Barocco Segreto. Arte genovese dalle collezioni private, fino al 10 luglio 2022 , Superbarocco: La forma della meraviglia. Capolavori a Genova tra 1600 e 1750, la mostra, fino al 10 luglio 2022 , Utopia a Castello D'Albertis, mostra internazionale di illustratori contemporanei, fino al 2 luglio 2022 , Genova Sessanta. Arti visive, architettura e società: la mostra a Palazzo Reale, fino al 31 luglio 2022

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.