Omaggio a Orazio De Ferrari (1606‑1657), mostra sul maestro del Barocco Genovese - Genova

Omaggio a Orazio De Ferrari (1606‑1657), mostra sul maestro del Barocco Genovese - Accademia Ligustica di Belle Arti - Genova

06/04/2022

Fino a domenica 31 luglio 2022

CalendarioDate, orari e biglietti

Genova - Venerdì 8 aprile 2022, alle ore 17.30, al Museo dell'Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova apre al pubblico l'esposizione dedicata al maestro del Barocco Genovese Orazio De Ferrari, una mostra a cura di Piero Donati e Giulio Sommariva in occasione della rassegna I Protagonisti, Capolavori a Genova 1600 - 1750 coordinata da Raffaella Besta e Margherita Priarone. La rassegna, dedicata alle figure di spicco del Barocco 'Superbo', si articola su più sedi del centro genovese con un’ampia offerta di appuntamenti e visite dedicati a questa straordinaria stagione artistica, così importante per la città tra Seicento e Settecento.

Genova - La mostra presenta al pubblico un nucleo di opere inedite o poco note del maestro, provenienti in parte da collezioni private non genovesi, fra le quali spicca la pala d'altare di Santo Pietro di Tenda (Corsica), firmata e datata 1640, restaurata per l'occasione. Accanto a questa esposizione, in un percorso di approfondimento esterno al Museo, si pone la grandiosa tela dell'Ultima cena, oggi conservata nella sacrestia della chiesa di San Siro. La mostra Omaggio a Orazio De Ferrari (1606 - 1657) è visitabile nei seguenti orari: dal martedì al sabato 14.30 - 18.30, ingresso gratuito con obbligo di mascherina chirurgica (no green pass).

Genova - Visite guidate a cura degli studenti, tutti i sabati a partire dal 23 aprile. Ad accogliere e accompagnare i visitatori nelle due sedi, ogni sabato, è un gruppo di allieve della Scuola di Didattica dell’Arte dell’Accademia Ligustica di Belle Arti che guida gli ospiti nella lettura delle opere, per coglierne aspetti formali e materici. Le studentesse partecipanti: Fiorella Belmonte, Clarissa Bignoli, Marta Cervetto, Lucrezia De Marinis, Greta Giofrè, Lorena Lattanzio, Elisa Padovani, Angelica Pileggi, Marta Pittaluga, Alice Rissotto, Giulia Sisinni.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 28/05/2022 alle ore 02:50.

Potrebbe interessarti anche: Superbarocco: La forma della meraviglia. Capolavori a Genova tra 1600 e 1750, la mostra, fino al 10 luglio 2022 , A Palazzo della Meridiana Barocco Segreto. Arte genovese dalle collezioni private, fino al 10 luglio 2022 , Utopia a Castello D'Albertis, mostra internazionale di illustratori contemporanei, fino al 2 luglio 2022 , Genova Sessanta. Arti visive, architettura e società: la mostra a Palazzo Reale, fino al 31 luglio 2022

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.