Concerto, conferenza e mostre alla Biblioteca Universitaria di Genova

Concerto, conferenza e mostre alla Biblioteca Universitaria di Genova - Biblioteca Universitaria di Genova - Genova

10/01/2022

Fino a giovedì 10 febbraio 2022

Ore 16:00, 17:00

CalendarioDate, orari e biglietti

Genova - Lunedì 10 gennaio 2022, alle ore 16, riprendono gli eventi della Biblioteca Universitaria di Genova (via Balbi 40) con un concerto di Federico Manca, giovane e talentuoso pianista che eseguirà il seguente programma:

Genova - L. van Beethoven: Sonata n. 32 op. 111; Maestoso - Allegro con brio e appassionato; Arietta: Adagio molto semplice e cantabile. F. Liszt: Sonata in Si minore S. 178; Lento assai - Allegro energico - andante sostenuto - Quasi adagio; Allegro energico - Più mosso - Presto - Prestissimo - Andante sostenuto - Allegro moderato – Lento assai. Federico Manca ha studiato pianoforte al Conservatorio di musica “G. P. da Palestrina” di Cagliari, nella classe di pianoforte della professoressa Marcella Murgia e al Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova, nella classe del maestro Enrico Stellini. Attualmente segue il corso di perfezionamento del maestro Andrea Lucchesini presso la Scuola di musica di Fiesole. Per partecipare al concerto è necessario esibire il Super green pass e indossare la mascherina FFP2. Per informazioni e prenotazioni scrivere un'e-mail.

Genova - Prossimo evento giovedì 13 gennaio 2022, alle ore 17: Fortune e sfortune di Dante in tipografia, conferenza di Marco Berisso (Università di Genova), per il ciclo nell'ambito della mostra A proposito di Dante... Alighieri in carta, audio e video. Prorogata sino al 10 febbraio 2022,  la mostra bibliografica illustra l'interesse e la fortuna dell'opera di Dante Alighieri nel corso dei secoli, attraverso manoscritti e meravigliosi libri a stampa del Quattro, Cinque e Settecento (al 3° piano della Biblioteca), sino alle edizioni più moderne, esposte a piano terra. Il percorso espositivo delinea l'impatto e la divulgazione dell'opera dantesca entro il contesto culturale italiano, e in particolare l'influenza su alcune personalità, come Edoardo Sanguineti, la cui raccolta libraria è conservata - il Magazzino Sanguineti - nella Biblioteca Universitaria di Genova.

Sino al 31 gennaio 2022, nella seconda Sala Mostre a piano terra, sarà visitabile la mostra fotografica Leggere per non perdere il filo… e la memoria. Il libro e non la spada avrai nella mano: un percorso di istigazione alla lettura, con le fotografie di Cosimo Damiano Motta, Elisabetta e Pierangelo Vacchetto. Si dice che oltre il 60% della popolazione non legga nemmeno un libro all'anno e che un'altra grande parte sfogli il giornale solo al bar. Gli autori si sono prefissi l'obiettivo di stimolare la discussione al proposito e, perché no, la voglia di leggere: tema quanto mai urgente per una grande Biblioteca pubblica come l’Universitaria. Programmi più dettagliati e altri materiali scaricabili dal sito della Biblioteca Universitaria Genova. Per informazioni e prenotazioni chiamare al numero 010 2546 431 o scrivere un'e-mail.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/01/2022 alle ore 23:39.

Potrebbe interessarti anche: Le religioni e la donna, ciclo di conferenze a Palazzo Ducale, fino al 21 febbraio 2022 , Marta Vincenzi presenta Omicidio al corona park, 31 gennaio 2022 , Pasolini e il passaggio della società contadina all'omologazione consumistica, ciclo di incontri, fino al 9 febbraio 2022 , Giornata della Memoria, Enrico Pedemonte presenta L'ultima partita, 27 gennaio 2022

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.