Raimondo Sirotti: un maestro in Accademia tra passato e presente, mostra - Genova

Raimondo Sirotti: un maestro in Accademia tra passato e presente, mostra - Accademia Ligustica di Belle Arti - Genova

11/05/2021

Fino a domenica 25 luglio 2021

CalendarioDate, orari e biglietti

Genova - Dall'11 maggio al 25 luglio 2021 il museo dell’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova ospita, in contemporanea con la mostra Raimondo Sirotti 1934-2017: la retrospettiva a Palazzo Ducale, l'esposizione Raimondo Sirotti: un maestro in Accademia tra passato e presente.

Genova - L’esposizione intende rievocare l’acceso interesse di Sirotti per le opere del Museo della Ligustica, delle quali negli anni ha proposto numerose rivisitazioni: è infatti possibile ammirare per la prima volta capolavori come Cristo appare a Sant’Agostino in sembianze di pellegrino e i due grandi arazzi omaggio al Paradiso di Bernardo Strozzi e alla Pastorale del Grechetto, accanto agli originali dai quali l’artista ha tratto ispirazione.

Genova - Per celebrare la carriera didattica del maestro genovese - prima docente, poi direttore e presidente dell’Accademia - l’immancabile dialogo con i suoi studenti: contrappuntano il percorso della collezione permanente del museo le riletture contemporanee degli allievi dei corsi di Pittura e Fotografia che, alla maniera di Sirotti, hanno trovato suggestioni e stimoli dal lascito degli antichi maestri dell’arte ligure. Questi i giovani artisti in mostra: Alice Airenti, Sauro Beccarisi, Greta Asborno, Alice Benedetti, Arianna Bormida, Thomas Calcagno, Enrico Casini, Paola Conte, Chiara Costa, Gaia De Vita, Marina Delponte, Alice Di Natale, Margherita Ferrari, Paolo Filippi, Lorenzo Galletti, Tania Hinz, Giulia Kielland, Arianna Maestrale, Sanae Mazouz, Silvia Mazzella, Martina Muratore, Aleksandra Eva Nowak, Lorenzo Ramos, Cinzia Ratto, Lorenzo Ravera, Claudia Robustelli, Bianca Rollero, Silvana Ruffino, Giacomo Saccomanno, Irina Sadykova, Marta Sciutto, Francesca Segnan, Claudio Tagliamacco, Federico Tilli, Davide Toscano, Marta Valsecchi.

La mostra Raimondo Sirotti: un maestro in Accademia tra passato e presente è aperta al pubblico a ingresso gratuito nei seguenti orari: 14.30-19.00 dal martedì al giovedì; 14.30-21.00 il venerdì; 12.00-19.00 sabato e domenica (nonostante la gratuità, il sabato e i festivi la prenotazione è comunque obbligatoria almeno 24 ore prima della visita; per info 010 560131).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 22/09/2021 alle ore 16:10.

Potrebbe interessarti anche: L'Italia di Magnum. Da Robert Capa a Paolo Pellegrin, la mostra al Ducale tra storia e costume, fino al 10 ottobre 2021 , 5 famiglie, 5 storie, 1 dimora affascinante: la mostra a Palazzo Lomellino, fino al 31 ottobre 2021 , Dar corpo al corpo, la mostra alla Wolfsoniana , fino al 26 settembre 2021 , Escher, la mostra a Genova a Palazzo Ducale, fino al 20 febbraio 2022

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.