Code War 2020: musica, arte e dj set all'Ex Ospedale Psichiatrico di Quarto - Genova

Code War 2020: musica, arte e dj set all'Ex Ospedale Psichiatrico di Quarto - Ex Ospedale Psichiatrico di Quarto - Genova

23/09/2020

Fino a domenica 27 settembre 2020

© pixabay/djset

CalendarioDate, orari e biglietti

Genova - Da venerdì 25 a domenica 27 settembre 2020 torna Code War Project a Genova, con i migliori musicisti elettronici e dj che il panorama cittadino ha da offrire che si esibiscono con live e dj set nei cortili dell'Ex Ospedale Psichiatrico di Quarto. Ecco il programma.

Genova - Venerdì 25 settembre alle ore 18 si inaugura l'esposizione collettiva Il canto del merlo, curata da MIXTA salad. Le opere vincitrici della call per progetti installativi multimediali tenuta da Code War lo scorso inverno abitano gli ambienti delle ex cucine, oggi Spazio 21. Gli ampi spazi interni permettono la fruizione della mostra in condizioni di sicurezza e di distanziamento. Inoltre, le esibizione sono trasmesse in diretta streaming sui canali social.

Genova - Nello Spazio 21, sabato 26 in prima serata, avranno luogo le performance artistiche del collettivo Revolving Doors e Neanche così mi ascolteranno di Milotta / Donchev e Davide Cangelosi.
Durante tutte le giornate del festival è possibile visitare gli atelier dell’IMFI (Istituto per le Materie e le Forme Inconsapevoli), dove vengono esposti gli elaborati artistici degli utenti psichiatrici prodotti attraverso le attività di arte-terapia promosse dall’Istituto e dal MuseAttivo delle Forme Inconsapevoli (MAdFI). Per tutti i giorni il servizio food & bar viene fornito dal bar a integrazione socio-lavorativa di Centro Sociale Quarto. Il resto del programma giorno per giorno:

  • Venerdì 25 settembre presso l'Ex Ospedale Psichiatrico di Quarto
    17 - 18: Friendzone [dj set] 
    18 - 19: The Ritual Sphinx [live]
    19 - 20: Ginevra Nervi [live]
    20 - 21: Massimiliano Ciranni [live]
    21 - 22 mass_prod [live]
    22 - 23: PIlot Waves [live]
    23 - 00.00: Dj Autogrill [djset]
  •  Sabato 26 settembre presso l'Ex Ospedale Psichiatrico, Quarto, Spazio 21
    ore 14: Apertura esposizione Il canto del merlo
    ore 21: Performance artistiche: Revolving Doors Team: Revolving Doors; Milotta / Donchev, Davide Cangelosi: Neanche così mi ascolteranno.
    Per tutta la giornata; Sonorizzazione ambientale a cura di Code War.
  • Domenica 27 settembre presso l'Ex Ospedale Psichiatrico di Quarto, Spazio 21.
    ore 14: Apertura esposizione Il canto del merlo.
    ore 20: Conclusione esposizione.
    Per tutta la giornata: Sonorizzazione ambientale a cura di Code War.

Durante tutta la durata del festival è obbligatorio rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro e indossare la mascherina coprendo naso e bocca. Cibo e bevande possono essere consumate presso i tavoli o i tanti punti di decompressione (chill zone). Per accedere all’evento i partecipanti, disposti in fila, devono attraversare due gate: il primo, denominato varco prevenzione, dove viene misurata la temperatura e il secondo gate è il varco di ingresso dove vengono raccolte le donazioni e distribuito il materiale informativo.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/11/2020 alle ore 09:52.

Potrebbe interessarti anche: Gigi D'Alessio in concerto: Noi due tour 2020, 15 novembre 2021 , Raf e Umberto Tozzi - Tour nei teatri 2020, 15 maggio 2021 , Kitchen Poetry: a Genova il meglio della poesia orale italiana in 5 serate, fino al 17 dicembre 2020 , Pippo Prova, 31 dicembre 2029

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.