Contatti con l'ignoto, gli esperimenti e le prime indagini scientifiche: conferenza - Genova

Contatti con l'ignoto, gli esperimenti e le prime indagini scientifiche: conferenza - Associazione Archeosofica - Genova

10/02/2020

Sabato 15 febbraio 2020

Ore 17:15

© Facebook/Associazione Archeosofica - Archeosofia a Genova

TERMINATO

Genova - Sabato 15 febbraio 2020, alle ore 17.15, presso la sede dell'Associazione Archeosofica - Sezione di Genova (via Sturla 19r) si tiene l'incontro a ingresso libero dal titolo Contatti con l'ignoto: gli esperimenti e le prime indagini scientifiche.  Da sempre l'uomo, di fronte al dilemma della morte, si è posto la domanda se esista un'energia, una forza, un'anima che sopravviva al disfacimento corporale.

Genova - Nell'incontro precedente è stato dimostrato che si trovano testimonianze di tale delicata tematica nella mitologia e nella letteratura di tutte le antiche civiltà, tuttavia la possibilità che esista una sopravvivenza postuma è stata oggetto anche di una documentata ricerca scientifica che prese piede intorno alla metà del 1800 e alla quale presero parte numerosi scienziati e letterati dell'epoca tra i quali: Camille Flammarion, il fisiologo premio nobel per la medicina Charles Richet, il fisico e chimico inglese William Crookes, l’antropologo italiano Cesare Lombroso, Ernesto Bozzano, i filosofi Emmanuel Kant e Arthur Shopenhauer, lo scrittore e poeta Victor Hugo, Sir Arthur Conan Doyle, Antonio Fogazzaro.

Genova - Sulla base di tali testimonianze l'incontro cercherà di offrire una panoramica generale sull'argomento sottolineando che, così come non è corretto abbandonarsi a facili credulonerie, è pure importante evitare di cadere in un rigorismo scettico e negatore anche dell'evidenza. La ricerca sulla possibilità della vita dopo la morte deve quindi svolgersi in maniera molto cauta e severa per riuscire a distinguere i casi autentici da quelli che invece traggono la loro origine soltanto nell’inconscio dell'individuo e che con tale tematica non hanno nulla a che vedere.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 29/02/2020 alle ore 07:05.

Potrebbe interessarti anche: Esche e bocconi avvelenati: lezioni di indifferenza per cani e padroni, dal 7 marzo al 8 marzo 2020 , Corsi sul corretto uso dei seggiolini in auto, fino al 22 aprile 2020 , Responsabilità, misure e buone prassi di comportamento in porto: convegno, 6 marzo 2020 , Musei gratis a Genova la domenica per i residenti nel 2020: ecco quali, fino al 27 dicembre 2020

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.