Leggi razziali 1938‑1945: gli atti esposti per non dimenticare - Genova

Leggi razziali 1938‑1945: gli atti esposti per non dimenticare - Biblioteca Universitaria di Genova - Genova

24/01/2020

Fino a venerdì 28 febbraio 2020

Genova - L'esercizio della memoria passa anche attraverso il confronto diretto con le fonti. È per questo che anche la Biblioteca Universitaria di Genova partecipa alle celebrazioni per il Giorno della Memoria, e lo fa con una mostra speciale. Da lunedì 27 gennaio a venerdì 28 febbraio 2020, la Sala Mostre e la Sala Consultazione espongono i principali fra i circa 180 atti che passarono alla storia come le leggi razziali, emanati dal 1938 al 1945.

Genova - La mostra riproduce principalmente la «Gazzetta Ufficiale» e il periodico «La difesa della razza». Un contributo concreto, per non dimenticare e per radicare il ricordo nella ricerca storica. L'esposizione delle fonti è a ingresso libero durante l'orario di apertura al pubblico della biblioteca.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 26/02/2020 alle ore 17:20.

Potrebbe interessarti anche: Gli anni Venti in Italia. L'età dell'incertezza, la mostra al Ducale , fino al 1 marzo 2020 , Il secondo principio di un artista chiamato Banksy: la mostra a Palazzo Ducale, fino al 29 marzo 2020 , Mythos, Creature Fantastiche tra Scienza e Leggenda: la mostra, fino al 30 agosto 2020 , Alfred Hitchcock, nei film della Universal Pictures: mostra al Ducale, fino al 8 marzo 2020

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.