Capodanno 2020 a Genova con Giusy Ferreri, Gabry Ponte e Boomdabash

Capodanno 2020 a Genova con Giusy Ferreri, Gabry Ponte e Boomdabash

29/10/2019

Da domenica 29 dicembre a martedì 31 dicembre 2019

Gabry Ponte © facebook.com/gabryponte

Genova - Un party lungo tre notti e musica per tutti i gusti, a condurre per mano Genova verso il 2020. Una grande festa all’aperto il Capodanno 2020 di Genova, che parte già da domenica 29 dicembre 2019 per concludersi naturalmente nella notte di San Silvestro. Teatro del Capodanno a Genova è piazza De Ferrari, che si trasforma in un palcoscenico all’aperto, per una partenza in musica del 2020, con un alternarsi di cantanti, Dj, youtuber e rapper. Protagonisti assoluti sono Giusy Ferreri, Gabry Ponte e i Boomdabash. Nel dettaglio il programma del Capodanno in piazza a Genova.

Genova - Il tutto è diretto, animato e condotto da Alberto Pernazza, che molti ricordano nel gruppo degli Ex Otago, ora anche opinionista in radio e tv, insieme con Dj 7&8 del genovese Giovanni Carrara come dj resident. Tutto inizia con i Mates, domenica 29 dicembre 2019 alle 17. Si tratta del gruppo di creator più seguito sul web, nato nel 2015 grazie all’incontro di Anima, St3pny, Surry e Vegas. Alle 21.30 è il momento della musica di Gabry Ponte, dj di fama mondiale oltre che produttore discografico e conduttore radiofonico.

Genova - Lunedì 30 dicembre 2019, alle 17, i protagonisti sono gli Awed e i suoi amici, un trio di giovanissimi youtuber che rispondono ai nomi di Simone Paciello, in arte Awed, youtuber, scrittore e attore italiano; Riccardo Dose, youtuber e attore italiano che ha fatto dell’ironia e della parodia i suoi caratteri distintivi; altro componente del gruppo è Amedeo Preziosi.

La giornata prosegue, alle 21.30, con i Boomdabash, gruppo rap pugliese (il cui nome viene da boom da bash, esplodi il colpo). Grazie a numerose collaborazioni con altri artisti come Fedez, Bluebeaters, Alessandra Amoroso, J-Ax, Sud Sound System, Alborosie e Gentleman continuano ad affermarsi nel panorama artistico italiano.

L’ultimo giorno, martedì 31 dicembre, l’appuntamento della lunga notte di Capodanno 2020 a Genova prevede una star a sorpresa che precede la vera punta di diamante della serata. Infatti, alle 22.30, la festa entra nel vivo con Giusy Ferreri.

Durante tutte le tre serate, durante l’intervallo degli spettacoli, sono trasmessi sui schermi del palco alcune pietre miliari della storia del rock a cominciare, domenica 29, dal concerto di Woodstock del 1969, a seguire, lunedì 30, il film del 1971 dei Pink Floyd a Pompei e infine, martedì 31 dicembre 2019, il concerto del 2016 dei Rolling Stones a Cuba.

Potrebbe interessarti anche: Montrose Trio, 16 marzo 2020 , Nek in concerto - Il mio gioco preferito tour, 23 dicembre 2019 , Domenica in Musica - Stagione 2019/2020, fino al 22 dicembre 2019 , Capodanno 2020 a Rapallo: Cristina D'Avena e Gem Boy con fuochi d'artificio, 31 dicembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.