Douglas Beasley. Il paesaggio sacro nordamericano, mostra - Genova

Douglas Beasley. Il paesaggio sacro nordamericano, mostra - Castello D'Albertis - Museo - Genova

18/10/2019

Fino a domenica 23 febbraio 2020

Genova - Douglas Beasley torna dopo oltre 10 anni di viaggi fotografici tra i Lakota e i Sioux alla ricerca della visione, continuando il progetto omonimo che è iniziato a Castello D'Alberts con la donazione di 11 immagini scattate nelle Badlands nei luoghi del paesaggio sacro nordamericano. L'inaugurazione della mostra Douglas Beasley - Il paesaggio sacro nordamericano, si tiene giovedì 24 ottobre 2019, alle ore 18, al Castello D'Albertis, in presenza dell'artista e dell'antropologo Antonio Marazzi. La mostra è visitabile fino a domenica 23 febbraio 2020.

Genova - Il Paesaggio Sacro Nordamericano costituisce una sorta di rivisitazione dei luoghi oggetto delle immagini dell'installazione del 2010. Siamo nelle Black Hills e nelle Badlands nel Sud Dakota, le terre che hanno ospitato le battaglie più cruente delle guerre tra nativi e anglo-americani, vediamo il luogo di sepoltura di Red Cloud, il cimitero di Wounded Knee o ci troviamo  dinnanzi a Bear Butte, la montagna riconosciuta sacra da più di 60 diversi gruppi indigeni, dove ancora oggi ci si reca per pregare, digiunare e ricevere e offrire doni e preghiere al Creatore.

Genova - Il tempo scorre, ma la capacità di Douglas Beasley di trasmettere la sensazione di questi luoghi, il loro spirito, piuttosto che semplicemente il loro aspetto, non cambia: assistiamo, come sempre, al suo sforzo di essere totalmente presente, di fronte alle manifestazioni della natura come di fronte alle persone, e di vedere le relazioni attraverso la fotografia: connettersi con l'essenza di ciò che ci sta davanti ci stimola a creare l'immagine. Per ulteriori info: 010 2723820.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 13/11/2019 alle ore 21:42.

Potrebbe interessarti anche: Cinepassioni. Storie di immagini e collezionismo in mostra, fino al 19 gennaio 2020 , Gli anni Venti in Italia. L'età dell'incertezza, la mostra al Ducale , fino al 1 marzo 2020 , Amore Passione e Sentimento. Da Hayez a Cremona e Previati, la mostra, fino al 6 gennaio 2020 , Bernardo Strozzi (1582/1644). La conquista del colore, mostra, fino al 12 gennaio 2020

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.