Sintomatologia dell'Esistenza, spettacolo sulla malattia mentale - Genova

Sintomatologia dell'Esistenza, spettacolo sulla malattia mentale - Teatro del Ponente - Genova

09/10/2019

Sabato 7 dicembre 2019

Ore 20:30

Acquista biglietti

Genova - Sintomatologia dell’esistenza. Un Dsm per medici e poeti è l’ultimo lavoro realizzato dal Gruppo Teatrale Stranità, presentato in anteprima al Festival Differenti Sensazioni di Torino e andato in scena al Teatro della Tosse di Genova nel marzo 2019. Da oltre vent’anni il laboratorio Stranità - nato dalla collaborazione tra il Teatro dell’Ortica e il servizio di Salute Mentale della Asl 3 genovese - riunisce pazienti psichiatrici, attori professionisti, operatori socio-sanitari e volontari in un percorso che porta in scena un’umanità autentica nelle proprie fragilità e speranze, rendendo il Teatro uno strumento vivo di lotta all’emarginazione sociale e di promozione culturale per i cittadini.

Genova - L’idea dello spettacolo nasce da un confronto che si è aperto in laboratorio con gli attori/pazienti, che hanno espresso sempre di più il bisogno di raccontare la malattia mentale dal punto di vista della storia personale più che del sintomo. “La mia schizofrenia ha attraversato una vita che è stata un mare in tempesta.” “Io, con il mio disturbo narcisistico di personalità, ho finito per incollarmi ad uno specchio e di perdere di vista il resto del mondo e soprattutto me stesso.” “In testa io ho un condominio di voci e non bastano le assemblee né i quorum per raggiungere l’unanimità. Mi serve un tappeto morbido perché vorrei di tanto in tanto mettere i piedi nella realtà” L’importanza di porre al centro della riflessione la persona nella sua interezza si manifesta come una necessità storica e culturale in una contemporaneità che – a quarant’anni dalla legge Basaglia - vive ancora come imperante il rischio della stigmatizzazione.

Genova - La drammaturgia corale di Sintomatologia dell’esistenza riesce – grazie ad una pluralità di voci – a portare in scena la quotidianità della malattia mentale attraverso stili narrativi spontanei ed autobiografici, con un ritmo vivace e una ricerca di leggerezza che permette di affrontare temi intensamente drammatici facendoli incontrare con il paradosso e la comicità. è ripetuta 99 volte volte in altrettanti stili letterari.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 06/12/2019 alle ore 20:34.

Potrebbe interessarti anche: Enrico Brignano, 24 gennaio 2020 , Turandot, fino al 10 maggio 2020 , Il Barbiere di Siviglia, fino al 21 gennaio 2020 , Cenerentola - Balletto sul ghiaccio di San Pietroburgo, dal 19 dicembre al 22 dicembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.