Fatevi sentire, vi chiamo io: lo show di Adolfo Margiotta - Genova

Fatevi sentire, vi chiamo io: lo show di Adolfo Margiotta - Teatro della Tosse - Genova

07/10/2019

Fino a domenica 26 gennaio 2020

Ore 20:30, 18:30

TERMINATO

Genova - Nell'attesa della metropolitana un ricco manager combatte con il suo alter ego fra pensieri e domande. Il palco si popola di personaggi bizzarri, tutti interpretati da Adolfo Margiotta:  un monaco tibetano, un siculo geloso, una nonnina ninfomane, un cocainomane…18 caratteri in un unico attore. Appuntamento con Fatevi sentire, vi chiamo io al Teatro della Tosse di Genova, lo show di Adolfo Margiotta in scena da venerdì 24 a domenica 26 gennaio 2020.

Genova - Un ricco manager entra correndo in una stazione metropolitana ma il metrò sfreccia via senza aspettarlo. Una lunga attesa e improvvisamente il tempo si ferma. Il protagonista rallenta, pensa, ricorda, mentre un suo paradossale alter ego, riflesso in uno specchio, gli rivela angoscianti verità. Il palco inizia a popolarsi di personaggi bizzarri: un monaco calabrotibetano, un siculo geloso, una nonnina ninfomane, un cane parlante e altri curiosi avventori, verso i quali l’incomunicabilità è totale. Durante l’attesa però il protagonista trova un amico: un orsetto di peluche con cui condividere ricordi, considerazioni e aspirazioni. Il tempo riprende il suo corso, tutto torna reale e un metrò si ferma in stazione. Il manager potrà rincorrere i propri sogni oppure proseguire il proprio cammino dimenticando ciò che ha ricordato. Decidere, bisogna decidere!

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 26/02/2020 alle ore 14:47.

Potrebbe interessarti anche: Bruciabaracche, dal 11 maggio al 12 maggio 2020 , Turandot, fino al 10 maggio 2020 , Romeo and Juliet (are dead), dal 3 marzo al 5 marzo 2020 , Un Ballo in Maschera, dal 15 marzo al 24 marzo 2020

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.