La cena delle belve, l'acclamata opera francese - Genova

La cena delle belve, l'acclamata opera francese - Teatro della Corte - Genova

12/09/2019

Fino a domenica 8 dicembre 2019

Ore 20:30, 19:30, 16:00

CalendarioDate, orari e biglietti

Genova - Nella Roma occupata dai nazisti, una rappresaglia della Gestapo costringe sette amici a una scelta estrema: cosa siamo disposti a fare pur di sopravvivere? Da mercoledì 4 dicembre 2019, al Teatro della Corte di Genova, va in scena La cena delle belve, trasposizione italiana della commedia di Vahè Katchà che in Francia ha riscosso un clamoroso successo. Il pluripremiato spettacolo francese Le repas des fauves, tra i maggiori successi delle ultime stagioni parigine, arriva finalmente in Italia con l’adattamento firmato da Vincenzo Cerami.

Genova - La vicenda racconta la storia di sette amici che, nell’Italia del 1943, durante l’occupazione tedesca, si trovano per festeggiare il compleanno del loro ospite. Una serata per non pensare alle tragedie, alla guerra e alle privazioni… La stessa sera però vengono uccisi due ufficiali tedeschi proprio sotto casa e, per rappresaglia, la Gestapo decide di prendere due ostaggi per ogni appartamento. Il comandante dell’operazione riconosce nel padrone di casa, dove si trovano i sette amici, il libraio dal quale spesso compra delle opere, e per una singolare cortesia, avverte che prenderà gli ostaggi al momento del dessert, lasciando loro la scelta di chi sarà portato via. Qui comincia La cena della belve: ognuno ovviamente cercherà di salvarsi, tirando fuori il peggio di sé.

Genova - Il testo, di notevolissima fattura, alterna momenti di alta tensione ad altri decisamente divertenti, pervaso com’è da uno humor nero, nerissimo. Ma lo spettacolo prende per mano lo spettatore, spingendolo a identificarsi in ciascuno dei sette personaggi; e lo coinvolge emotivamente fino all’inaspettato finale e alla inesorabile domanda: «Cosa farei al loro posto?». Tratto dal testo dell’armeno Vahé Katchà, con la perfetta drammaturgia di Julien Sibre e la raffinatissima cura della versione italiana firmata da Cerami, il lavoro diretto dallo stesso Sibre con Virginia Acqua vede in scena un gruppo d’attori straordinario tra cui Maurizio Donadoni, Ralph Palka, Gianluca Ramazzotti, Emanuele Salce e Silvia Siravo.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 29/03/2020 alle ore 07:41.

Potrebbe interessarti anche: Bruciabaracche, dal 11 maggio al 12 maggio 2020 , Turandot, fino al 10 maggio 2020 , Massimo Ranieri in Sogno e Son Desto 500 Volte, 13 giugno 2020 , La Leggenda Del Rex. Dal Nastro Azzurro a Fellini, 3 aprile 2020

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.