ChiavarInCosplay 2019, torna la fiera del fumetto: il programma - Chiavari - Genova

10/09/2019

Da venerdì 20 settembre a domenica 22 settembre 2019

© Flickr

Genova - Chiavari apre le porte a cosplayers, anime e manga: da venerdì 20 a domenica 22 settembre 2019 ritorna ChiavarInCosplay 2019, la seconda edizione della manifestazione culturale che celebra gli appassionati di travestimento, cartoons e fumetti. Per un intero weekend, la città si trasforma nella Hollywood del cosplay. Un lungo red carpet attraverserà le vie del centro storico, da Corso Millo a Piazza Roma, con le sfilate dei cosplayers e dei performers: musica live e artisti di strada diventeranno il collegamento tra le varie piazze e aree tematiche.

Genova - Novità di questa seconda edizione è la regia a cura di Think Comics, società specializzata nell’organizzazione di eventi, feste e spettacoli legati al mondo comics: uno dei punti di riferimento in Italia per gli appassionati di eventi ed attività che ruotano attorno al fantastico mondo del cosplay. Ora, diamo un'occhiata al programma di Chiavari in Cosplay 2019:

Genova - Si parte venerdì 20 settembre, dalle ore 19.30, in piazza Mazzini, con l’inaugurazione e il taglio del nastro del red carpet, per giungere in piazza Fenice con lo spettacolo, alle 21.30, di The Spleen Orchestra, un circo freak all’insegna dell’immaginario Burtoniano, in cui atmosfere gotico-fiabesche arricchiscono brani tratti dai più celebri film del regista eseguiti dal vivo.

Dalle 10.30 di sabato 21 settembre, sono aperte le aree tematiche dislocate nel centro storico cittadino. Piazza Matteotti diventa il cuore pulsante di ChiavarInCosplay 2019: innanzitutto, perché è il punto di arrivo del red carpet con la postazione per la giuria e photopoint (dove spiccano le sagome degli Oscar), è allestito l’infopoint, un mercatino di gadgets e comics che insieme allo stand di Think Comics daranno vita a diverse attività di animazione e gioco per tutte le età.

Presso l’Auditorium San Francesco, alle ore 10, l’associazione culturale Deai, che si occupa di mediazione e valorizzazione culturale tra Genova e Giappone, presenta Tra Genova E Giappone, Passando Per Lucca, ovvero esempi di travestimenti nel folklore e nella tradizione giapponese. L’intervento è a cura di Claudia Cardamone, vicepresidente dell’Associazione e docente di Storia dell’arte e di Paolo Linetti, direttore del Museo di arte orientale collezione Mazzocchi di Coccaglio (Brescia), il quale illustra il patrimonio del museo e parla della collaborazione avviata per la mostra L’origine del manga - da Hokusai al contemporaneo, già presentata da Lucca crea e che inaugura a Lucca il 31 ottobre 2019.

A partire dalle 20.30, in piazza Fenice, preshow a cura di Think Comics e, a seguire, lo spettacolo degli Animeniacs Corp con un vasto repertorio di brani appartenenti al mondo Disney, arricchito dalla partecipazione straordinaria del cantante lirico chiavarese Davide Piaggio. 

Domenica 22 settembre si parte alle ore 9 con l’iniziativa Una mattina al museo Archeologico di Chiavari, per proseguire con un calendario di appuntamenti tra quiz musicali, karaokartoon, battaglia di spade, dancing area e tanto altro. Nel pomeriggio due sfilate sul red carpet di cosplayers, una non competitiva e una vera e propria sfida all’ultimo travestimento.

Alle ore 10, l’Auditorium San Francesco diventa la sede per l’incontro Cosplay e Pedagogia - Perché il travestirsi può essere educativo?. L’intervento sarà moderato da Andrea Massucco, educatore professionale socio-pedagogico e ideatore della manifestazione Chiavarincosplay. Dalle ore 20, piazza Fenice ospita il preshow di Think Comics, per poi passare il testimone a Omar Fantini e i Poveri di Sodio con lo spettacolo Non si esce vivi dagli anni ‘80: attraverso un vorticoso e sorprendente excursus comico-musicale, Fantini condurrà la vostra memoria alla scoperta dei miti della nostra infanzia che credevate di aver dimenticato, ma che hanno reso molti quarantenni buon materiale da studio per gli psicologi. 

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 18/09/2019 alle ore 17:47.

Potrebbe interessarti anche: Aperitivi in battello, fino al 28 settembre 2019 , Sulle torri della Cattedrale di San Lorenzo a 5 euro: date di settembre, fino al 30 settembre 2019 , Ruota panoramica al Porto Antico nell'estate 2019, fino al 6 ottobre 2019 , Albaro in Festa 2019: giochi per tutti, laboratori e artisti di strada, 21 settembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.