Osservatorio Astronomico del Righi: eclissi di Luna e 50 anni dall'allunaggio. Gli eventi - Osservatorio Astronomico del Righi - Genova

15/07/2019

Fino a martedì 23 luglio 2019

Ore 21:30

© Pixabay

TERMINATO

Genova - Davvero tante le attività dell'Osservatorio Astronomico del Righi per celebrare i 50 anni dal primo allunaggio, avvenuto il 20 luglio 1969, con una settimana di eventi:

Genova - Martedì 16 luglio, anniversario della partenza, costituisce uno dei momenti clou della settimana: in Osservatorio, a partire dalle 21.30, turni ripetuti di osservazione al telescopio ogni 30 minuti circa dei pianeti Giove e Saturno (quest'ultimo a partire dal turno delle 22.30) e della Luna, che è interessata da un'eclissi parziale. Il nostro satellite naturale comincia a entrare nel cono d'ombra della Terra intorno alle ore 22 e ne esce completamente verso l'una del mattino (il fenomeno sarà osservabile dal telescopio dell'Osservatorio a partire dal turno delle ore 23). Nell'Aula didattica Planetario, a partire dalle ore 21.30, turni ripertuti di circa 30 minuti del laboratorio A tu per tu con le rocce lunari: quattro pietre davvero speciali provenienti dalla Luna svelano le caratteristiche del nostro satellite naturale. Nel Planetario delle Mura, sempre a partire dalle ore 21.30, c'è l'animazione full-dome Eclissi: quando la Luna e il Sole giocano a nascondino che illustra le caratteristiche principali del fenomeno delle eclissi (cosa sono, come funzionano, miti e leggende legate a questi fenomeni).

Genova - Sempre martedì 16 luglio, in collaborazione con l'Università degli Studi di Genova, una parte dello staff dell'Osservatorio si trova presso l'Orto Botanico dell'Università (ingresso da Corso Dogali 1M) dove, a partire dalle ore 21.00, si tiene la conversazione scientifica "Che fai tu Luna in ciel?" che alterna letture di brani celebri dedicati alla Luna alla spiegazione delle caratteristiche del nostro satellite naturale. A partire dalle ore 22, condizioni meteo permettendo, sarà possibile osservare l'eclissi parziale di Luna e i pianeti Giove e Saturno tramite tre telescopi che verranno installati sul terrazzo dell'Orto Botanico. L'iniziativa fa parte della manifestazione "Man on the Moon", una ricca serie di attività organizzate dall'Università degli Studi di Genova che iniziano martedì 16 con l'apertura dell'InfoPoint dell'Università e vanno avanti fino a sabato 20 luglio. Per partecipare all'osservazione dall'Orto Botanico è necessario prenotarsi a questo link (75 posti disponibili per ogni turno previsto).

Mercoledì 17 luglio in Osservatorio, a partire dalle ore 21.30, osservazioni al telescopio dei pianeti Giove e Saturno (quest'ultimo a partire dal turno delle 22.30) e della Luna (a partire dalle ore 23.30). In Aula didattica Planetario, a partire dalle ore 21.30, turni ripertuti di circa 30 minuti del laboratorio "A tu per tu con le rocce lunari" e nel Planetario delle Mura, sempre a partire dalle 21.30, la proiezione full-dome "Apollo 11 e la conquista della Luna".

Sabato 20 luglio, anniversario dell'arrivo sulla Luna da parte dell'equipaggio dell'Apollo 11, a partire dalle 21.30 turni ripetuti di osservazione al telescopio ogni 30 minuti circa dei pianeti Giove e Saturno (quest'ultimo a partire dal turno delle 22.30). In Aula didattica Planetario, a partire dalle ore 21.30, turni ripertuti di circa 30 minuti del laboratorio "A tu per tu con le rocce lunari" e nel Planetario delle Mura, sempre a partire dalle 21.30, la nuovissima proiezione full-dome "La corsa alla Luna. Dallo Sputnik al grande balzo per l'umanità", preparata in occasione dell'anniversario dell'Apollo 11 da Marina Costa, Marco Ferro, Simona Raviola e Davide Zambonin dello staff dell'Osservatorio Astronomico del Righi.

Infine, domenica 21 luglio e martedì 23 luglio, l'Osservatorio Astronomico del Righi vi da appuntamento per l'iniziativa "Un mare di stelle, un cielo di miti" progettata in collaborazione con Golfo Paradiso snc Trasporti marittimi e turistici per navigare nel cuore del Parco di Portofino e godere, nel buio più totale che caratterizza la Cala dell'Oro, della bellezza del cielo stellato. Informazioni sul sito Golfo Paradiso.

Le attività che è possibile seguire variano da una soltanto (una proiezione in planetario, la proiezione full-dome, l'osservazione al telescopio) a una combinazione fra esse, a scelta dei visitatori. Il contributo richiesto varia a seconda di quali attività si sceglie di fare: in caso dell'osservazione al telescopio (attività possibile soltanto in caso di condizioni meteo favorevoli) il contributo è 3 euro per gli adulti e 2 euro per i bimbi fra i 4 e i 12 anni. Per ogni proiezioni in Planetario o per la partecipazione al laboratorio didattico il contributo richiesto è 5 euro per gli adulti e 4 euro per i bambini dai 4 ai 12 anni.

Nel caso si desiderasse partecipare a più attività proposte o a una combinazione fra di esse il contributo richiesto varierà a seconda della combinazione prescelta e sarà inferiore alla somma dei contributi delle singole attività svolte; per esempio se l'osservazione al telescopio si combina a una qualsiasi altra attività, il contributo richiesto per l'osservazione diviene di 2 euro per gli adulti e di 1 euro per i bimbi. Per le attività che si svolgono in Osservatorio non è prevista la prenotazione: si invitano gli interessati a presentarsi in Osservatorio con un po’ di anticipo rispetto all'attività prescelta. Per ulteriori info, contattare l'Osservatorio del Righi al numero 347 5859662. L'Osservatorio è anche presente su Facebook, con una pagina ufficiale.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 17/08/2019 alle ore 16:59.

Potrebbe interessarti anche: Aperitivi in battello, fino al 28 settembre 2019 , Visite alla Riserva Naturale delle Agoraie, tra i laghetti d'origine glaciale, fino al 31 agosto 2019 , Parco Avventura Genova Righi: aperture serali e percorsi Lucciole per Lanterne, fino al 15 settembre 2019 , Festa di San Rocco 2019 a Recco: fuochi d'artificio, stand e musica , fino al 17 agosto 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.